Porto S.Elpidio: cerimonia per l'anniversario dell'Unità d'Italia

1' di lettura 17/03/2016 - L'anniversario dell'Unità d'Italia viene fatto coincidere con il 17 marzo, data che richiama la proclamazione del Regno d'Italia (17 marzo 1861).

L'anniversario dell'unità d'Italia ricorda la promulgazione della legge n. 4671 del Regno di Sardegna con la quale, il 17 marzo 1861, in seguito alla seduta del 14 marzo dello stesso anno della Camera dei deputati nella quale fu approvato il progetto di legge del Senato del 26 febbraio 1861, Vittorio Emanuele II proclamò ufficialmente la nascita del Regno d'Italia, assumendone il titolo di re per sé e per i suoi successori.

Visto tale anniversario, al fine di suggellare questa importante ricorrenza, il Consiglio Comunale della Città di Porto Sant’Elpidio ha organizzato una breve cerimonia di deposizione di un mazzo di fiori tricolore presso il Monumento dei Caduti davanti alla chiesa SS. Annunziata nella giornata di Giovedi 17 marzo alle ore 12.15 .

All’iniziativa hanno preso parte il Sindaco Nazareno Franchellucci, il Presidente del Consiglio Vitaliano Romitelli , L’Assessore Carlo Vallesi, i consiglieri comunali Massimo Rocchi, Sergio Ciarrocca e Andrea Balestrieri, nonché il comandante della Polizia Municipale Luigi Gattafoni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2016 alle 19:04 sul giornale del 18 marzo 2016 - 1316 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio, unità d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auXM





logoEV
logoEV