Montegranaro: nuovo servizio mortuario, verso l'autorizzazione dell'esercizio dell'attività

ediana mancini 1' di lettura 15/03/2016 - Sin dall'insediamento della Giunta Mancini, il Comune di Montegranaro ha richiesto la possibilità che fosse predisposta una camera mortuaria presso la struttura ospedaliera cittadina.

“Ci siamo attivati immediatamente – rimarca il Sindaco Ediana Mancini – e l'ASUR Area Vasta 4 ha provveduto ai lavori, predisponendo le 3 camere di osservazione. I lavori sono stati completati e noi come Amministrazione comunale abbiamo acquistato delle panche. Ma la procedura, piuttosto complessa, necessitava di un decreto regionale che ci è stato trasmesso nei giorni scorsi dalla stessa Regione, decreto nel quale si autorizza il servizio mortuario. Abbiamo immediatamente trasmesso la documentazione all'ASUR Area Vasta 4 ed il dirigente competente mi ha tempestivamente comunicato che provvederà ad attivare la seconda fase dell'iter per l'autorizzazione all'esercizio dell'attività”.

“Si tratta di un servizio fondamentale per la cittadinanza – conclude la Mancini - di cui non solo potrà usufruire l'Hospice, dando maggiore dignità al commiato, ma anche quanti volessero utilizzare quegli spazi per i propri defunti, in questa struttura piuttosto che in un'altra più distante”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2016 alle 19:55 sul giornale del 16 marzo 2016 - 1353 letture

In questo articolo si parla di politica, Comune di Montegranaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auRP





logoEV
logoEV