Calcio: pareggio a tempo scaduto per la Fermana

29/11/2015 - Chiamatela “Zona Fermana”, Renato Cesarini di certo non si offenderà. Per la seconda volta consecutiva i gialloblù acciuffano il 2-2 a tempo scaduto preservando così l’inviolabilità del proprio terreno di gioco.

Nonostante sia giunto soltanto agli sgoccioli, il pareggio è sacrosanto: basta soltanto dare uno sguardo al computo delle occasioni pericolose create (15-3) e dei corner (13-2). Nonostante le statistiche parlino indiscutibilmente a favore della Fermana, è il quadrato Giulianova a portarsi per due volte in vantaggio: prima Marzucco buca Olczak dopo una triangolazione tra Silvestri e Giampaolo poi lo stesso Giampaolo si giova di un’indecisione difensiva locale (sugli sviluppi di una punizione laterale Iotti spizza all’indietro, Cremona non riesce a controllare al meglio la sfera).

Se la Fermana si rammarica per la messe di opportunità imbastite e non concretizzate, il Giulianova si cruccia per due topiche che hanno causato entrambe le reti locali: Di Stefano è ingenuo nel causare il rigore del temporaneo 2-1 insaccato da Valdes (mani su un corner) e, ad un Ursini che ha salvato ripetutamente i rivieraschi dalla capitolazione fa da contraltare l’estremo difensore che in occasione del 2-2 finale sbaglia i tempi dell’uscita permettendo così a Iotti di fissare il definitivo pari.

FERMANA – GIULIANOVA 2-2

FERMANA (4-4-2): Olczak; Sene, Comotto (27’ pt Terrenzio, 26’ st Misin), Bossa, Ficola; Valdes Seara, Omiccioli, Ferrini, Iotti; Cremona, Rivi (17’ st Tascini). A disposizione: Salvatori, Cesselon, Gregonelli, Passalacqua, Traini, Vitali. All. Osvaldo Jaconi.

GIULIANOVA (4-4-2): Ursini; Marini, Ferrante, Vita, Sborgia; Emili, Silvestri (35’ st, Gasparotto), Straccia, Marzucco (21’ st Mastrilli); Giampaolo, Di Stefano (24’ st De Iorio). A disposizione: Zaccagnini, Gentile, Filippelli, Perrucca, Cerasi. All. Francesco Giorgini.

ARBITRO: Sig. Pietro Esposito della sezione di Aprilia. ASSISTENTI: Sigg. Giorgio Rinaldi e Claudio Barone della sezione di Roma 1.

RETI: 23’ pt Marzucco, 35’ pt rigore Valdes Seara, 43’ pt Giampaolo, 45’ st Iotti.

NOTE: espulso al 36’ st Giampaolo per doppia ammonizione (gioco falloso + cnr). Allontanato dalla panchina al 50’ st mister Giorgini per proteste. Ammoniti: 11’ pt Ferrini (gioco falloso), 31’ pt Valdes Seara (simulazione), 33’ pt, Di Stefano (fallo di mano), 8’ st Terrenzio (gioco falloso), 40’ st Mastrilli (gioco falloso), 41’ st Sene (gioco falloso). Corner 13-2. Recupero 2’+5’.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2015 alle 18:26 sul giornale del 30 novembre 2015 - 1326 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, fermana calcio, serie d

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aq4C





logoEV