Porto S.Elpidio: bimba di 4 anni sola in macchina di notte, il padre era al bar. Denunciato

Alcol, alcolismo. Foto di repertorio 1' di lettura 31/10/2015 - Un uomo, padre di una bambina di 4 anni, nella notte tra venerdì e sabato ha parcheggiato la propria auto nei pressi della stazione ferroviaria di Porto Sant’Elpidio, lasciando la minore addormentata nel sedile posteriore, ed è andato al bar.

La piccola, che nel frattempo si era svegliata e ritrovata da sola, ha iniziato a piangere disperatamente attirando l’attenzione di un passante, il quale, dopo aver atteso invaso per qualche minuto l’arrivo del proprietario dell’auto, ha allertato il 113.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno tranquillizzato la piccola e, convincendola ad aprire la portiera posteriore, sono riusciti a farsi raccontare quanto accaduto.

Gli agenti hanno pertanto avviato gli accertamenti sul proprietario dell’auto e contattato la zia della bambina che, non riuscendo a raggiungere telefonicamente il fratello, si è recata in Commissariato con la madre della piccola.

L’uomo, che aveva lasciato la bimba di 4 anni sola in macchina, è stato rintracciato sabato mattina alle 5, in stato confusionale e sotto l’effetto di sostanze alcoliche, nei pressi di un bar. E’ stato denunciato in stato di libertà per il reato di abbandono di minore.






Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2015 alle 17:55 sul giornale del 02 novembre 2015 - 1134 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, alcool, alcol, porto sant'Elpidio, Sudani Alice Scarpini, articolo, commissariato di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apUA





logoEV