A Pescara nasce il sito che rivoluziona il modo di ‘fare cultura’: ecco ProVersi, il portale che spalanca una finestra sul mondo

19/10/2015 - Arriva da Pescara la piattaforma web destinata a rivoluzionare il dibattito pubblico sui principali temi contemporanei. Frutto di un’idea dei responsabili di Etipublica, associazione di promozione sociale pescarese, ‘ProVersi – Opinioni a confronto’ nasce con il proposito di dare spazio alle voci più autorevoli e rappresentative della discussione pubblica nazionale ed internazionale.

La vera originalità del portale sta nel fatto che l’azione non si esaurisce con la semplice analisi dei contributi degli autori più rilevanti. Al contrario, il lavoro di redattori attenti e qualificati viene in qualche modo ‘superato’ dall'intervento di personalità competenti nelle materie trattate, chiamate a migliorare la qualità e la profondità di ciascuna discussione.

“A tale scopo – si legge nella nota di presentazione del sito - ProVersi accrediterà autori rappresentativi, e loro qualificati recensori, che ne facciano richiesta. A lato di questo spazio centrale, la piattaforma offre un forum di commenti e discussione sugli stessi temi, aperto a qualsiasi utente”.

Ma non è tutto: a rendere particolarmente originale l’iniziativa è proprio la struttura del sito, pensata per stimolare il dibattito opponendo a ciascuna ‘tesi’ una ‘antitesi’ altrettanto qualificata, che smonta punto per punto quanto esposto in prima battuta.

In tempi in cui il web ha segnato una rivoluzione epocale e potenzialmente democratica, offrendo fonti di informazione ‘libere’ e accessibili a tutti, il rischio è quello di impoverire il dibattito, trovando su ciascun tema ‘tutto e il contrario di tutto’. Da qui, il proliferare di opinioni spesso poco referenziate, che portano ad una sorta di ‘tribalizzazione’ della conoscenza.

“Con ProVersi – spiegano gli ideatori del sito - tentiamo di dare un contributo ad una nuova razionalità. E vorremmo restituire valore ad una ricerca dialogica e collettiva della verità”.

Dall’ambiente alla filosofia, dalla storia all’economia, passando per scienza, tecnologia, ambiente, politica, religione, salute e cultura, i temi proposti coprono tutti i settori, garantendo una informazione esaustiva.

“Uscita dall'euro, unioni omosessuali, reddito di cittadinanza e questione israelo-palestinese – spiegano ancora i promotori -, sono questi e tanti altri i dibattiti che proponiamo sul sito. Gli utenti avranno la possibilità di approfondire le discussioni più interessanti, analizzando le diverse posizioni e concordando con quelle ritenute più convincenti”

Il funzionamento del sito è estremamente semplice: ogni discussione è presentata da un abstract in primo piano e da un approfondimento più ampio, articolato in sottoparagrafi, a cui si può accedere con la funzione ‘Leggi tutto’. Dall'indice dei titoli è possibile accedere direttamente alla coppia di argomenti che interessa di più, dove ogni posizione è riassunta in tesi e antitesi poste in primo piano.

Chi non si è mai trovato a discutere di temi controversi e voler conoscere gli argomenti pro e contro? La soluzione da oggi è su www.proversi.it





Questo è un articolo pubblicato il 19-10-2015 alle 12:10 sul giornale del 20 ottobre 2015 - 5743 letture

In questo articolo si parla di ambiente, cultura, religione, attualità, lavoro, storia, economia, politica, redazione, tecnologia, scienza, spettacoli, salute, filosofia, pescara, etica, ebook, dibattiti, vivere pescara, articolo, proversi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apnB

Leggi gli altri articoli della rubrica libri & cultura