Basket: no problem per la Dino Bigioni Shoes Montegranaro, che vince contro Virtus Cassino

poderosa basket 18/01/2015 - Tutto facile per la Dino Bigioni Shoes Montegranaro, che supera senza patemi una Bpc Virtus Cassino capace di creare qualche grattacapo solo nei primi 10’, nei quali la sonnacchiosa Poderosa viene svegliata da un torrido Sgobba (23 punti).

Priva dei lungodegenti Berdini e Temperini, la Dino Bigioni non rischia nulla soprattutto grazie ad un attacco fluido nel quale tutti portano il loro contributo. A spiccare la monumentale doppia-doppia di Ravazzani (14 punti e 18 rimbalzi per 26 di valutazione), la prova da all around di Alessandri (9 punti, 7 rimbalzi e 6 assist) e i canestri dei “soliti” Coviello e Ciribeni (rispettivamente 16 e 18 punti). Per i gialloneri è la quinta vittoria consecutiva, buona per consolidare il terzo posto ma anche per accorciare le distanze dalla vetta della classifica, complice la sorprendente prima debacle stagionale della capolista Palestrina contro Senigallia.

Coach Steffè aveva chiesto difesa dura sin dai primi minuti, quella che è spesso mancata ai gialloneri. Ma la risposta della squadra non è delle migliori in avvio. Sgobba è caldissimo, infila 13 punti nei primi 6’ e i rossoblu prendono il comando delle operazioni toccando il +5 (11-16). Quando però si placa la furia dell’ex Fabriano, l’attacco della Virtus si inceppa e allora la Dino Bigioni Shoes ne approfitta, costruendo un parziale di 15-2 a cavallo tra primo e secondo periodo (28-20 all’12’). I veregrensi si spingono fino al +11 (34-23 sul canestro in transizione di Ciribeni al 14’) e controllano senza problemi fino all’intervallo lungo.

La difesa giallonera è tutt’altro che impeccabile, ma l’attacco laziale è solo Sgobba e quello della Poderosa, invece, trova nel bene e nel male sempre buone soluzioni. Due liberi di Ciribeni valgono il +17 (55-38 al 25’) e Cassino non ne ha più. La tripla di Gatti per il +23 (71-48 al 32’) mette di fatto la parola fine sul match, c’è tempo anche per la bomba del giovane Ortenzi e il pensiero può già volare verso il derby di domenica prossima contro Porto Sant’Elpidio.

Queste le dichiarazioni di coach Steffè a fine partita: “Mi aspettavo una partita tosta fisicamente, avevano giocato molto bene nelle ultime due partite, sia quella vinta contro Porto Sant’Elpidio che quella persa con Palestrina perché i nuovi inserimenti hanno dato nuovo equilibrio alla squadra. Abbiamo lavorato in settimana sull’approccio mentale alla gara perché ci aspettavamo questo e sapevamo di dover mettere il corpo ed essere tosti. Siamo stati bravi, ogni volta che loro hanno provato a rientrare, a fare un passo in più in difesa e un passaggio in più in attacco. Devo dire che la squadra sta giocando bene insieme e questo è un piacere. Abbiamo fatto un passo in avanti a livello difensivo e questo è molto positivo. La sconfitta di Palestrina con Senigallia? Finora avevano fatto una cosa incredibile vincendo 14 partite in fila, era normale che ci potesse essere un passo falso. Poi Senigallia se mette 13 triple è difficile da marcare, è una squadra pericolosa. Ma noi pensiamo al nostro, pensiamo al derby contro Porto Sant’Elpidio che la squadra sa essere molto sentito dall’ambiente. Spero soprattutto di vedere più gente sugli spalti, avere più gente che sostiene noi e la società sarebbe davvero bello”

DINO BIGIONI SHOES MONTEGRANARO – BPC VIRTUS CASSINO 87-67
DINO BIGIONI SHOES: Micevic 12, Alessandri 9, Marzullo, Ciribeni 18, Gatti 7, Coviello 16, Ortenzi 3, Quondam, Andreani 8, Ravazzani 14. All.: Steffè.
BPC VIRTUS: Salzillo, Castelluccia 5, Busico 2, Colonnelli 6, Sgobba 23, Ausiello 5, Di Mambro, Vergara 2, Dri 15, Ingrosso 9. All.: Vettese.
ARBITRI: Giuseppe Petrone di Fisciano e Giuseppe De Prisco di Nocera Superiore.
PARZIALI: 22-18, 22-16, 19-12, 24-21.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2015 alle 23:56 sul giornale del 19 gennaio 2015 - 1294 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, poderosa montegranaro, virtus cassino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aea9