Il primo nato della Provincia di Fermo è il piccolo Alessandro

Neonato 02/01/2015 - Ha solo un paio di giorni di vita, ma è prematuro di sei settimane. Si chiama Alessandro ed è lui il primo nato nella Provincia di Fermo.

La notte di San Silvestro mamma e papà, Mickaela Pirvu e il maresciallo dei Carabinieri di Porto S.Giorgio Paolo Marconi, si trovavano al ricevimento di un matrimonio e certo non si aspettavano di dover correre in ospedale coi tacchi alti lei e i gemelli ai polsi lui.

In realtà è arrivata l'ambulanza del 118 che ha accompagnato la coppia presso l'Ospedale Civile Murri di Fermo, dove sei minuti dopo lo scoccare della mezzanotte mamma Mickaela ha dato alla luce un meraviglioso bimbo di 2 chili e 710 grammi. Ora si trova in incubatrice nel reparto di pediatria, essendo nato prematuro, ma i medici sostengono che si trova in ottime condizioni di salute.

Insieme ad Alessandro, le prime luci del nuovo anno hanno accolto anche Mattia Basili, Wendi Domi, e Mattia Capannelli di Monte Rinaldo.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it




Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2015 alle 10:25 sul giornale del 03 gennaio 2015 - 1453 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di fermo, primo nato, articolo, Arianna Baccani, maresciallo dei carabinieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adyH