Porto S.Elpidio: terribile incidente in A14. Jaguar si schianta, piena di contanti

ambulanza 1' di lettura 19/12/2014 - Terribile incidente all'alba: un 29enne maceratese, N.G., alla guida di una Jaguar, perde il controllo del mezzo in autostrada, sbanda e finisce per schiantarsi contro il guardrail, volando fuori dalla carreggiata.

È successo in località Fonte di Mare, a Porto Sant'Elpidio. Il giovane marciava in direzione di Civitanova Marche, intorno alle 6:10 di venerdì mattina. Un attimo e l'auto va fuori strada, si capovolge su se stessa e termina la sua corsa volando giù nel burrone al lato della A14. Non è rimasto nulla dell'auto, che è andata completamente distrutta nell'incidente.

Il conducente ne è rimasto ferito gravemente e quando i soccorsi sono arrivati sul posto, lo hanno trasportato d'urgenza presso l'Ospedale di Civitanova con un codice rosso. Per fortuna ora sembra essere fuori pericolo di vita, ma il suo quadro clinico è comunque piuttosto critico.

Ora indaga la Polizia Autostradale, non solo per comprendere le cause dell'incidente, ma anche per l'anomala presenza nell'auto di una ingente quantità di denaro in banconote da 50 e 100 euro. Quelle rinvenute dopo l'incidente e che non sono andate perdute nel capovolgimento dell'auto, sono state poste sotto sequestro.

Intervenuti anche i Vigili del Fuoco che hanno estratto dalle lamiere il conducente della Jaguar, e l'Anas per il ripristino della viabilità (avvenuto in tempi piuttosto celeri).


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2014 alle 17:19 sul giornale del 20 dicembre 2014 - 1613 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, autostrada, porto sant'Elpidio, articolo, Arianna Baccani e piace a arianna04

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adbX





logoEV