Basket: Poderosa contro Cagliari per provare a ripartire

Poderosa Basket 12/12/2014 - Dopo un trittico da paura, turno sulla carta più favorevole quello odierno per la Dino Bigioni Shoes, che riceverà la visita di una Trony Cagliari nell’insolito giorno del sabato e nell’insolito orario delle 15.30 per venire incontro ai problemi logistici dei voli da e per la Sardegna.

L’Olimpia, che ha già cambiato allenatore dopo alcune giornate, sta faticando e non poco finora, ferma all’unico successo stagionale rimediato tra le mura amiche ormai un mese e mezzo fa che vale la penultima piazza in classifica.

Eppure si tratta di una compagine carica di esperienza quella cagliaritana, nelle cui fila spicca il nome di un ex Sutor come Stefano Puggioni, arrivato a stagione in corso per dare manforte sotto le plance (4,8 punti e 4,8 rimbalzi in circa 20’ sul parquet). I punti di riferimento della Trony, almeno a livello offensivo, sono però i due esterni Davide Sanna e Gionata Putignano, che fatturano oltre 26 degli appena 62 punti a partita degli isolani.

Federico Manca è il metronomo della squadra (6,0 assist a sera), mentre sotto canestro attenzione a Davide Masella, uno abituato alle doppie-doppie (11 punti e 10 rimbalzi garantiti o quasi). La Dino Bigioni Shoes non sarà al completo neanche domani. Non ci sarà capitan Berdini, alle prese coi soliti problemi alla schiena, e anche Temperini e Andreani sono limitati da diversi acciacchi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2014 alle 22:43 sul giornale del 13 dicembre 2014 - 1133 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, cagliari, poderosa montegranaro, Poderosa Basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acSC





logoEV