Vivere gli astri: Giove il magnifico diventa retrogrado. Imparare a domare l'ego

08/12/2014 - Il 09 dicembre Giove, il pianeta più grande del nostro sistema solare, attualmente in Leone, entra in un moto retrogrado fino all'08 aprile 2015. Il suo significato è spesso legato al concetto di espansione, quindi, a seconda del segno in cui si trova, amplifica i concetti di riferimento.

Il Leone è un segno di Fuoco, magnetico, energico, orgoglioso. Se dovessimo descrivere il segno con un colore, sarebbe l'oro, come simbolo di regalità, e l'oro è collegato con il senso di potere. Di conseguenza, il connubio di Giove nel segno del Leone porta alla ribalta tematiche legate al potere personale, all'orgoglio e alle emozioni di fuoco come la rabbia e l'aggressività.

Entrando adesso in moto arretrato, Giove rallenta questo flusso emozionale, portando al raffreddamento degli animi surriscaldati. Quando ci poniamo davanti a questioni spinose con mente fredda, possiamo elaborare le cause, comprendere la controparte, entrare in una dimensione di distacco dal dramma, così che possiamo essere più centrati su di noi, senza iper-reagire.

Può essere un'occasione buona per affrontare le situazioni che più creano rabbia dentro di noi, visto che abbiamo cinque mesi davanti per elaborare. L'emozione della rabbia, in particolare, è la più deleteria perché nessuno ci insegna a esprimerla nella maniera più sana, che non è assalire qualcuno che ha leso la nostra dignità, ma trovare uno spazio protetto in cui dare libero sfogo a tutta questa energia trattenuta. In questo modo potremo avere modi più civili fuori, ma avendo prima svuotato il sacco nella nostra intimità, dandoci il permesso di affrontare il nostro drago interiore. Tutti abbiamo una parte molto aggressiva dentro, ed è giusto farla uscire quando ci sentiamo protetti, così da sentirci più completi, più totali, più sereni e più noi. Inutile negare la rabbia, inutile voler fare sempre la cosa giusta. Essere totali, sentirsi a volte quelli sbagliati ci dà un grande senso di libertà!

Vediamo ora come se la cavano i vari segni:

ARIETE - osservando il mondo vedete tanti nuovi obiettivi davanti a voi che volete raggiungere al più presto. La sensazione è quella di non volere più perdere tempo, dietro a cosa poi? Ora ci siete solo voi al centro della vostra vita e questa è proprio una bella conquista! Più ne sarete convinti e più ne beneficerete!

TORO - l'avvicinarsi delle festività vi distrae da uno strano senso di malinconia. Non avete voglia di andare a scoprire quello che c'è sotto e cercate uno svago. State pur tranquilli, non durerà. La vita vi ha forgiato bene in questi ultimi due anni. Quindi respirate e lasciate andare la preoccupazione. E' tutto a posto!

GEMELLI - con tanti pianeti in opposizione volete sfidare voi stessi e mettervi alla prova. Anche se stancante, adorate superare i limiti e provare al mondo quanto siete bravi. Cercate anche di premiarvi, di coccolarvi e di prendervi cura di quella parte di voi che a volte dissente da tutta questa frenesia.

CANCRO - Venere entra in opposizione l'11 dicembre, portando una ventata di aria fresca nella Casa dell'Amore. Se siete single ci sono buone possibilità di fare incontri interessanti, se siete in coppia, potreste ritrovare una certa intimità perduta. Chi è indeciso, ha l'occasione di mettere la testa a posto!

LEONE - il grande movimento importante a livello astrologico riguarda voi. Non mettete avanti la preoccupazione, anzi, approfittate per superare tante piccole magagne caratteriali che vi hanno creato ostacoli nelle relazioni. Potrebbe essere la volta buona che troviate chi stavate cercando da tanto tempo.

VERGINE - era tanto che non vi sentivate così agguerriti. Voi più degli altri dovreste fare qualcosa per elaborare le tematiche legate alla rabbia. Guadagnereste in serenità e leggerezza e finalmente riuscireste a guardare il partner negli occhi senza aver voglia di eliminarlo dalla faccia della terra.

BILANCIA - i pianeti divisi tra segni di Fuoco e Aria vi giovano molto. Ci sono ancora aspetti malinconici che tardano a lasciarvi, ma il panorama generale sembra essere molto positivo. Soprattutto fatevi sorprendere da nuovi incontri interessanti sotto vari aspetti. Non precludetevi nulla!

SCORPIONE - proprio quando la tensione si stava allentando, il lavoro ripresenta il conto e vi toglie dalla posizione faticosamente raggiunta. Respirate e pensate che tutto avviene per un motivo. Se si dovesse chiudere una porta, si aprirà un portone enorme la prossima settimana. Immaginate l'impossibile!

SAGITTARIO - è il vostro periodo dell'anno, quindi il Cielo splende per voi. Giove retrogrado dal 09 dicembre può avere un effetto deterrente, ma usatelo per soffermarvi su dettagli trascurati a causa del troppo entusiasmo focoso che vi spinge sempre oltre, senza guardare dove mettete i piedi. Rallentate!

CAPRICORNO - Giove retrogrado potrebbe avere delle conseguenze sulla vostra situazione finanziaria, quindi cercate di risparmiare e di non ingaggiare spese folli seguendo l'ultima forma di investimento che vi hanno proposto. Organizzate ciò che avete in modo da superare il momento critico.

AQUARIO - tanti aspetti positivi nel vostro Cielo, tranne forse nella coppia, dove il partner, che sembrava aver ripreso interesse nei vostri confronti, pare riaddormentarsi sul divano, senza più energia. Se siete single, invece, pazientate fino a Natale. Tutti gli altri, createvi una doppia vita e divertitevi!

PESCI - avete Lilith, l'ombra della Luna, che vi guarda dalla casa della coppia. Forse il partner sta diventando sempre più insopportabile, critico e a volte velenoso. Decidete cosa volete fare. La cosa migliore sarebbe quella di ignorarlo finché non gli è passata, mettendo in atto una di quelle fughe in cui eccellete!






Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2014 alle 11:32 sul giornale del 09 dicembre 2014 - 1158 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, carte, astrologia, vivere pesaro, oroscopo, Stefania Marinelli, astri, vivere gli astri, tarocchi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acDJ

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere gli astri