S.Elpidio a Mare: rinnovata la convenzione con la LIDA

Guardie ecozoofile 01/12/2014 - La Giunta comunale di Sant'Elpidio a Mare ha di recente stipulato il rinnovo della convenzione con la Lega Italiana dei Diritti degli Animali (Lida), sezione di Fermo e Ascoli Piceno. L'intento è quello di rafforzare il servizio di vigilanza zoofila ed ambientale, di prevenzione e repressione dei reati e degli illeciti amministrativi in materia di protezione del benessere animale e della qualità del patrimonio ambientale.

Come accaduto in passato l'attività delle Guardie Zoofile sarà parallela a quella della Polizia Municipale. Quest'anno, in particolare, l'attività delle Guardie Zoofile sarà concentrata sulla tutela ambientale, con controlli mirati ai giardini e parchi relativi all'abbandono di rifiuti. Per quanto riguarda il benessere animale, il loro intervento sarà concentrato soprattutto sulla prevenzione e sull'informazione, piuttosto che da un punto di vista meramente sanzionatorio e repressivo.

La presenza sul territorio dei volontari della Lida, è una fortuna di cui Sant'Elpidio a Mare non può che trarre vantaggio.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2014 alle 15:49 sul giornale del 02 dicembre 2014 - 1030 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, articolo, Arianna Baccani, lida, Guardie ecozoofile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ackJ





logoEV