S.Elpidio a Mare: guidava, ma la patente le era stata ritirata due settimane prima

polizia 01/12/2014 - Lunedì mattina gli agenti della Polizia Municipale, nei pressi del plesso scolastico del capoluogo, hanno fermato una donna che viaggiava senza patente perché ritirata da oltre quindici giorni dai colleghi di Monte Urano. In quell'occasione la polizia aveva riscontrato che la patente della donna era scaduta nel 2010, senza essere stata rinnovata in seguito.

Ma l'episodio non era stato sufficiente e la donna è stata fermata una seconda volta. In questo caso si è provveduto al fermo amministrativo del veicolo per tre mesi e alla comunicazione alla Prefettura per i relativi provvedimenti.

L’operazione messa a segno oggi – osserva in merito il Vice Sindaco, Franco Lattanzi rientra nell’ambito del controllo del territorio nel quale i nostri agenti di Polizia Municipale sono costantemente impegnati. Come di consueto, i controlli mirano a punire chi non rispetta le regole ed anche in questo caso si è provveduto ad effettuare le dovute segnalazioni alla Prefettura affinché vengano assunti i provvedimenti previsti dalla legge”.

Sempre sul fronte del presidio del territorio, Lattanzi fa sapere che nei prossimi giorni il Comandante della Polizia Municipale Magg. Tofoni contatterà la Prefettura per concordare un incontro con la Giunta Comunale nel corso del quale discutere di sicurezza e di criminalità.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2014 alle 17:43 sul giornale del 02 dicembre 2014 - 918 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ritiro patente, Sant'Elpidio a Mare, sequestro auto, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aclb





logoEV