S.Elpidio: alberi caduti per il maltempo. Sotto controllo i fiumi

Pioggia, maltempo 1' di lettura 11/11/2013 - Le piogge che hanno imperversato nel territorio tra la notte di domenica e la mattinata di lunedì hanno richiesto interventi di parte della Polizia Municipale in diverse zone del territorio ma si è trattato di interventi collegati, per lo più, ad alberi caduti per via del vento.

Sotto controllo i fiumi il cui defluire delle acque è apparso regolare così come non ci sono state emergenze collegate ad abitazioni.
Due alberi sono caduti su della auto in via Porta Romana e via Vecchia Porto e diversi alberi, o porzioni di essi, sono finiti sulla carreggiata in diverse zone. Proprio alla rimozione di essi sono dovuti gli interventi in via Piane d’Ete, via Pozzetto, Fonte Lebrige, Lungo Tenna, Cretarola, Angeli, Don Benedetto Berdini, strada Santa Lucia.

L’unica strada che è stata interdetta al traffico è la strada Santa Croce, a Casette d’Ete, perché allagata.

“La Polizia Municipale si è messa in modo immediatamente, non appena si sono verificate delle situazioni di difficoltà dovute al maltempo – commenta il Sindaco, Alessio Terrenzi – e si è intervenuto in modo tempestivo per ripristinare condizioni di sicurezza lungo le strada. Strada Santa Croce è una strada di campagna che, per via delle copiose piogge, si è allagata ed è stato indispensabile disporne la chiusura. I fiumi sono risultati regolari e l’acqua caduta copiosa in queste ore è defluita regolarmene: questo non vuol dire che si sia abbassata la guardia. Si continuerà a tenere sotto controllo il territorio con l’auspicio che non si verifichino situazioni problematiche più serie”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2013 alle 19:34 sul giornale del 12 novembre 2013 - 840 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, pioggia, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, meteo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/UkQ





logoEV