Restauro Porta San Giuliano: sabato la cerimonia di riconsegna alla città

22/01/2013 - Sabato 26 gennaio 2013 alle ore 11 è in programma la cerimonia di riconsegna alla città della Porta San Giuliano restaurata. Alle 11,15 presso il teatro “Luigi Antonini” saluto delle Autorità mentre alle 11,45 nella sede della contrada Campolege, visita all’esposizione documentaria allestita dalla Contrada.

I restauri della porta San Giuliano, iniziati ad aprile 2011, sono stati terminati a fine ottobre 2012. I lavori hanno riguardato il rinforzo della fondazione basamento piè dritto sud mediante l’esecuzione di micropali, l’integrazione dei setti murari, il restauro del paramento murario da cielo a terra, la formazione degli impalcati in legno (solai dei due locali interni al torrione, più copertura), l’esecuzione degli intonaci interni con la bonifica da fuliggine, la sostituzione di infissi esterni e interni.

È stata inoltre realizzata la scala di collegamento tra i due livelli e ripristinato l’accesso al torrione dal plesso della scuola materna. È stata inoltre riportata alla situazione originaria la parte sommitale del torrione mediante la ricostruzione della torre di avvistamento, con il ripristino delle merlature e l’apposizione di un parapetto su via Visconti d’Oleggio. In questo modo si può ora accedere fino in cima al torrione. È stato altresì realizzato un impianto di illuminazione esterno della porta San Giuliano.

L’importo dei lavori è di 200 mila euro finanziati per metà con un mutuo dal Comune di Fermo e per l’importo restante dalla Carifermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2013 alle 19:55 sul giornale del 23 gennaio 2013 - 1118 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Iw1