Prorogato il termine per presentare la domanda per contributi alle nuove attività commerciali

1' di lettura 18/01/2013 - Ci sarà tempo fino al 28 febbraio per presentare le domande di partecipazione al bando per la selezione di soggetti a cui concedere contributi a sostegno di nuove attività commerciali e artigianali in centro storico. Il termine ultimo, fissato per il 15 gennaio 2013.

è stato prorogato per permettere ai richiedenti di sbrigare le ultime pratiche, in particolare quelle relative a stabilire un preliminare per il contratto di affitto. Nel bando viene richiesta la disponibilità dei locali comprovata da un preliminare o da un contratto d’affitto e trovare un locale e poi procedere alla stipula dell’atto richiesto può richiedere un tempo superiore al periodo di apertura del bando.

“La decisione è stata presa di concerto con le associazioni – spiega Manuela Marchetti, assessore al Commercio – mi sono state rappresentate le difficoltà che alcuni partecipanti riscontrano per ottenere i preliminari dell’affitto”. La misura per il rilancio del centro storico è finalizzata all’erogazione di un contributo complessivo di 90 mila euro, destinato all’apertura di nuove attività. Per ogni singola attività sarà finanziato sino a un massimo di 10 mila euro, pari al 50% dell’importo complessivo delle spese sostenute e ammesse. Finora sono sette le domande pervenute all’ufficio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2013 alle 17:17 sul giornale del 19 gennaio 2013 - 516 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, prorogata scadenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Iox





logoEV