Mario Coppola a Fermo con Chopin

mario coppola 09/01/2013 - Primo appuntamento della serie de “I Concerti dei docenti” organizzato dal Conservatorio di Musica “Pergolesi” in collaborazione con la GMI ad ingresso libero. Giovedì 10 gennaio 2013 alle ore 21 nell’Auditorium “Billè”, di scena sarà il pianista Mario Coppola.

Bellissimo e variegato il programma che il docente-concertista eseguirà, che comprende composizioni di autori pietre miliari della musica nei secoli. Da Beethoven con la sua poderosa Sonata op.111 ai Funerailles di Liszt, da Debussy a Granados per concludere con la “Polacca fantasia” di Chopin.

Mario Coppola si è formato giovanissimo alla prestigiosa scuola pianistica napoletana, ha studiato con Sergio Fiorentino e Aldo Ciccolini e si è perfezionato con Oxana Yablonskaya, Paul Badura Skoda, Bruno Canino. Vincitore dell’ International Piano Competition “Gran Prix D. Mihlaud ” di Parigi, si è esibito nei maggiori Teatri europei effettuando oltre 300 recitals. Nel 2004/2005 su invito della Società dei Concerti di Ravello, ha eseguito in 8 recitals presso Villa Rufolo le 32 sonate di L. van Beethoven.

Nel maggio 2011 ha suonato ai Concerti del Quirinale presso la Cappella Paolina in diretta Radio3 europea un programma interamente beethoveniano, ricevendo un riconoscimento dall’EBU. Insegna pianoforte principale al Conservatorio di Fermo.


da Conservatorio di Musica “Pergolesi”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2013 alle 18:48 sul giornale del 10 gennaio 2013 - 493 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, mario coppola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/H3h