S.Elpidio: riorganizzazione dei servizi, a posto un altro pezzo del puzzle

s.elpidio| incontro tarantelli 05/01/2013 - Un altro tassello della riorganizzazione amministrativa va al suo posto con la ridefinizione delle aree in cui è strutturato l’Ente. L’Amministrazione Comunale ha provveduto a modificare alcune aree, spostando i vari settori di competenza, nell’ottica di una migliore organizzazione dei vari servizi.

Il Sindaco, Alessio Terrenzi, ha disposto con appositi decreti la riorganizzazione delle cinque aree in cui si struttura l’Amministrazione Comunale come segue. Il Segretario Generale, Edoardo Antuono, è stato individuato come responsabile delle funzioni gestionali riguardanti lo staff del Sindaco e l’Area 1 che comprende affari generali, organizzazione valutazione e sviluppo delle risorse umane nonché innovazione.

Responsabile dell’Area 2, risorse finanziarie e tributarie, partecipazioni societarie è il Rag. Tommaso D’Errico. La Dott.ssa Donatella Burini è la responsabile dell’Area 3 riguardante i servizi sociali, culturali e demografici. Responsabile dell’Area 4 è il Dott. Ing. Roberto Mantovani in relazione all’assetto del territorio, patrimonio ed opere pubbliche. Il Dott. Stefano Tofoni è stato nominato responsabile dell’Area 5 con competenza in fatto di vigilanza, sicurezza, tutela del territorio e sviluppo economico.

“Abbiamo provveduto a modificare la composizione di alcune aree per una maggiore funzionalità dell’attività amministrativa – osserva il Sindaco Alessio Terrenzi – in particolare assegnando i settori ambiente, commercio e sviluppo economico all’area 5 con la competenza del Maggiore Stefano Tofoni. Settori che in precedenza erano rispettivamente accorpati all’area tecnica (ambiente) e a quella finanziaria (commercio e sviluppo economico).

Proseguiamo lungo la direttrice che ci siamo dati fin dall’inizio del nostro mandato, per rendere l’Ente comunale sempre più funzionale, vicino al cittadino e capace di dare risposte. Ringrazio fin d’ora i responsabili delle varie aree per l’impegno che, ne sono certo, metteranno nello svolgimento del loro compito che, in tempi di sempre maggiori ristrettezze economici e con sempre crescenti richieste da parte dell’utenza, non è certo un compito da poco. Da parte mia personale e dei colleghi di Giunta garantisco la massima collaborazione nella certezza che il gioco di squadra sia la carta vincente”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2013 alle 17:24 sul giornale del 07 gennaio 2013 - 3070 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, s.elpidio, incontro tarantelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HUT