S.Elpidio: Terrenzi è sicuro, 'L'impianto Montevidoni avrà la sua pista di atletica entro il 2013'

Comune di Sant'Elpidio a Mare|impianto montevidoni 30/12/2012 - Non è possibile prevedere una data precisa ma quello che è certo è che la realizzazione della pista di atletica presso il campo sportivo Montevidoni avverrà entro il 2013. E’ uno dei primi obiettivi che il Sindaco Alessio Terrenzi intende raggiungere nell’anno che è alle porte e si tratta di un intervento che tecnicamente si configura come manutenzione straordinaria della pista esistente presso il campo sportivo Montevidoni.

l 12 dicembre è arrivato il parere favorevole il parere favorevole espresso dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera sul progetto definitivo delle opere in oggetto e visto che il Comitato Provinciale del CONI con sede in Ascoli Piceno ha rilasciato il parere favorevole al progetto definitivo, ricevuto al protocollo generale dell'Ente in data 13 dicembre, la giunta comunale ha provveduto ad approvare il progetto definitivo dell’opera per un intervento quantificato in 185.000,00 euro.

Opera la cui realizzazione sarà finanziata mediante istituzione di un mutuo presso l'Istituto per il Credito Sportivo. “Per me è una particolare soddisfazione aver approvato il progetto definitivo di un’opera per la quale mi ero speso da tempo, già da assessore ai lavori pubblici, nell’Amministrazione Mezzanotte – osserva il Sindaco, Alessio Terrenzi – e ritengo che sia un’opera di cui la città ha bisogno per far fronte alle esigenze di una società sportiva molto vivace, quale quella dell’Atletica Elpidiense Avis Aido.

Si tratta di una società che vanta atleti che si sono fatti strada anche fuori dei confini comunali e che ora militano in importanti società ma anche tanti giovani che stanno crescendo all’interno della società stessa e necessitano di un’adeguata struttura”.

Il Sindaco Terrenzi ha comunicato la novità in occasione di un momento conviviale organizzato dall’Atletica Elpidiense a ridosso del Natale ed è stata accolta con particolare entusiasmo da tutti coloro che attendono da tempo di avere risposte concrete in tale direzione. “In questi primi mesi di mandato ho avuto modo di conoscere da vicino la realtà sportiva che pulsa nel nostro territorio – aggiunge l’Assessore allo Sport Stefano Ravagnani – e trovo che un intervento di questo tipo sia del tutto in linea con la volontà di valorizzare le realtà che rendono vivace la comunità locale offrendo, a giovani e meno giovani, non solo la possibilità di allenarsi e gareggiare dal lato sportivo ma anche di seguire un percorso di crescita personale basato sui sani principi della sportività e del rispetto dell’altro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2012 alle 18:06 sul giornale del 31 dicembre 2012 - 2833 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Sant'Elpidio a Mare, impianto montevidoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HK6