S.Elpidio: Filottexit, la tragedia rivive in chiave ironica al teatro Giusti

30/12/2012 - Giovedì 3 gennaio, presso l’auditorium “Graziano Giusti”, l’associazione culturale Nessunteatro - associazione culturale che progetta idee destinate alla ricerca teatrale - porta in scena il nuovo allestimento di “FILOTTEXIT ovvero le isole dell’immaginario per una via di fuga”.

Un atto di denuncia vibrante, a tratti ironico, che prende spunto dal Filottete di Sofocle per riflettere sui meccanismi di esclusione della società contemporanea. Il lavoro, diretto da Matteo Ripari, è rinnovato anche nel cast e si avvale della preziosa partecipazione dell’attore romano Francesco Ferrieri, interprete al fianco di Edoardo Ripani e Matteo Ripari che è anche autore del testo insieme a Fabrizio Baleani.

Lo spettacolo vanta il patrocinio dei Comuni di Macerata, Grottammare e Sant’Elpido a Mare. Per partecipare allo spettacolo, che avrà inizio alle ore 21, si consiglia la prenotazione telefonica al numero 329 7020664.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2012 alle 17:44 sul giornale del 31 dicembre 2012 - 670 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Comune di Sant'Elpidio a Mare, filottexit

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HKZ