Porto S.Elpidio: Il sindaco Andrenacci saluta i dipendenti; una targa per il custode Mandozzi

andrenacci|Porto Sant’Elpidio|natale| 22/12/2012 - “Lascio una città che è sicuramente cambiata rispetto a come l’ho trovata 10 anni fa e lascio agli altri decidere se in meglio…Sappiamo quanta dedizione dedichiate al vostro lavoro perché i cittadini  abbiano servizi di qualità.

In un momento di recessione economica come questo sarete chiamati ad essere sempre più vicini ai nostri concittadini. Sono molto ottimista perché è operando bene, con serietà e qualità, che saremo in grado di costruire il nostro patrimonio”.

Con queste parole il sindaco Mario Andrenacci ha salutato i dipendenti comunali per il tradizionale scambio di auguri che si è svolto in sala giunta. Nel corso del saluto il Sindaco ha omaggiato Vincenzo Mandozzi, storico custode di Villa Baruchello, per il lavoro svolto negli anni a servizio della città e gli ha donato una targa ricordo per la serietà, la competenza, la passione e la dedizione con cui ha sempre svolto l’ attività di cura e gestione di Villa Baruchello, gioiello storico di P.S.Elpidio e del territorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2012 alle 17:10 sul giornale del 24 dicembre 2012 - 548 letture

In questo articolo si parla di natale, andrenacci, Porto Sant’Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HAz