Il pianista Alexander Schimpf si esibirà alla Sala dei ritratti

Fermo |schimpf 15/12/2012 - Prosegue la programmazione dei Concerti delle Feste organizzati da Comune e Gioventù Musicale, con un appuntamento straordinario che si terrà domenica 16 dicembre 2012 alle ore 17,00 nella Sala dei Ritratti. Alla tastiera dello Stanway & Sons sarà un fuoriclasse del pianoforte, il tedesco Alexander Schimpf.

Il pianista ha vinto alcuni dei concorsi internazionali più prestigiosi quali il Cleveland nel 2011 e il “Beethoven” di Vienna nel 2009. Proprio dopo un recital a Vienna la critica specializzata si è così espressa: "Forse esistono ancora giovani musicisti professionisti che hanno un seguito solo grazie al proprio talento musicale e non per i loro capricci, amplificati dalla stampa.

In un’industria musicale che ha bisogno di cambiamenti radicali, Alexander Schimpf, recente vincitore del Concorso Beethoven, può essere uno di questi futuri eroi…” Particolarmente impegnativo e accattivante il programma che eseguirà a Fermo che comprende la Sonata KV 282 di Mozart, “Le tombeau de Couperin” di Ravel, le Variazioni di Feldman per concludere con la possente “Sonata op.111 n.32” di Beethoven.

In pochissimi anni Alexander Schimpf si è messo in luce vincendo una serie impressionante di Concorsi. Nel 2008 ha vinto la “German Music Competition” (primo pianista dopo 14 anni ad aggiudicarsi questo riconoscimento), nel 2009 il Primo Premio al Concorso Internazionale Beethoven di Vienna, e più recentemente, nel 2011, è stato il primo pianista tedesco a vincere il Primo Premio al Concorso Internazionale di Cleveland.

La prova finale alla Severance Hall con la Cleveland Orchestra gli è valsa una standing ovation ed il Premio del Pubblico. La vittoria in queste importanti Competizioni ha fatto sì che Alexander Schimpf appaia regolarmente in tutte le più importanti sale da concerto del mondo. Nel 2011 ha debuttato con un recital alla Konzerthaus di Vienna, alla Konzerthaus di Berlino ed alla Carnegie Hall di New York.


da Conservatorio Statale di Musica “G.B.Pergolesi”




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2012 alle 16:36 sul giornale del 17 dicembre 2012 - 531 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, Conservatorio Statale di Musica “G.B.Pergolesi”, schimpf, Shimpf

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Hj2





logoEV