Riparte 'Intanto', il mercato coperto degli artisti giunto quest'anno alla III edizione

Fermo| Mercato coperto 14/12/2012 - Più di 800 mq. di spazio nel cuore della città di Fermo che, da mercato alimentare, diventa luogo di esposizione di arte visiva per il terzo anno consecutivo. Chiuso dal 2006 l'ex mercato coperto ha riaperto le porte nel dicembre 2010 per ospitare una grande esposizione di artisti fermani e non.

E’ stato trasformato in una galleria sui generis. Perché non si tratta di una semplice mostra o piccola fiera. “L'idea è stata quella di creare uno spazio aperto a tutti, in cui possano esporre anche e soprattutto artisti emergenti e che al contempo dia la possibilità di far vivere il centro storico”.

La grandissima partecipazione sia di artisti che di pubblico, alle prime due edizione, ha mostrato le ragioni dell'iniziativa -spiega Bibi Iacopini -, l’ideatore dell’evento, che ha messo in movimento questa macchina dell’Arte insieme all’Associazione culturale “il BIANCO”, la fattiva collaborazione del Comune di Fermo, il patrocinio della Provincia di Fermo e il contributo della Carifermo e Solgas. La vera forza di questa iniziativa è stata la vocazione partecipativa che ha accompagnato il progetto: la possibilità che ha dato anche a tutti gli artisti di far conoscere i loro lavori, e ai fermani di conoscere l'arte dei propri concittadini e della propria terra.

Una possibilità di cui, vista la partecipazione, si sentiva davvero il bisogno. Questi i motivi che hanno dato la spinta a riorganizzare una terza edizione che vede una partecipazione ancora più corposa della precedente con l’adesione di oltre 90 artisti e associazioni culturali. Pittori, scultori e fotografi stanno allestendo con le loro opere ogni angolo dell’ex Mercato Coperto che, se fosse stato a due piani, avrebbe soddisfatto tutte le altre richieste di partecipazione arrivate in ritardo.

Lo scorso anno sono stati circa 5.000 i visitatori della Mostra, locali e turisti. Quest’anno si prevede una maggiore affluenza anche in considerazione della Pista di Ghiaccio adiacente. E’ possibile la visita dal 15 dicembre, giorno d’inaugurazione, al 20 gennaio 2013, con ingresso gratuito, e seguenti orari: dal 16 al 24 dicembre ore 10,00-13,00 / 15,30-20,00 dal 25 dicembre al 6 gennaio 2013 e i successivi week-end 12/13 e 19/20 ore 15,30-20,30.

Per informazioni e prenotazione gruppi: patriziadiruscio@hotmail.it - cell. 338 2975266 info@iacopini.it - cell. 333 8700369






Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2012 alle 16:04 sul giornale del 15 dicembre 2012 - 545 letture

In questo articolo si parla di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Hhm