Su Raiuno la sfida tra i ragazzi del Conservatorio di Fermo e quelli di Milano

fermo conservatorio massimini martarelli 2' di lettura 12/12/2012 - Sabato 15 Dicembre 2012 dalle ore 8.15, nella trasmissione in onda su Rai Uno “Mattina in Famiglia”, sarà possibile votare da casa la sfida musicale Fermo - Milano. Il voto designerà il vincitore tra i ragazzi del Conservatorio di Fermo e quelli di Milano.

"Unitevi anche voi ai telespettatori che sosterranno con il televoto il Conservatorio di Fermo nella sfida con il Conservatorio di Milano!” E’ l’appello lanciato all’unisono dal direttore Massimo Mazzoni e dal presidente del Conservatorio oltre che sindaco Nella Brambatti, nel presentare ieri mattina l’evento che andrà in onda sabato mattina intorno alle 8.15 su RAI UNO all’interno della trasmissione “Mattina in famiglia”.

Si tratta di una sfida tra Conservatori d’Italia e sabato 15 dicembre tocca appunto a Fermo i cui allievi-artisti sono chiamati a sfidare quelli del Conservatorio di Milano. Sarà il pubblico da casa con il televoto a scegliere il vincitore. Per cui, ecco l’appello a non far mancare il sostegno di tutto il territorio ai due bravissimi musicisti che si esibiranno, Diego Massimini (violino) e Davide Martelli (pianoforte). I numeri telefonici da chiamare sabato mattina, dalle 8.30 alle 10 circa, sono 894.433 (da telefono fisso) e 478.478.5 (da cellulare). Da ciascuna utenza potranno essere espressi al massimo 5 voti.

Per il Conservatorio “Pergolesi” dunque suoneranno due giovanissimi artisti di rango. Il violinista Diego Massimini, fermano, si è diplomato a soli 18 anni in violino con il massimo dei voti e la lode allievo di Marco Rogliano. Aveva iniziato a soli 4 anni ed oggi appena ventenne sta prendendo la Laurea specialistica di II livello in Discipline musicali sempre al Conservatorio di Fermo. Il pianista Davide Martelli dopo il diploma in pianoforte a 19 anni, anche lui con il massimi dei voti e la lode sotto la guida di Fabrizio Viti, sta ora seguendo i corsi Universitari di II livello ed anche quelli di Composizione.

Sono stati scelti a rappresentare il Conservatorio dopo una rigida selezione interna. Sabato mattina dovranno dare il meglio di sé in soli tre minuti. Questo è infatti il tempo che i ragazzi avranno a disposizione per conquistare il pubblico italiano. E loro hanno scelto di eseguire la “Czardas” di Monti, un pezzo di bravura, brano brillante ed impegnativo che i due musicisti interpretano alla perfezione con passione e trasporto e che, siamo sicuri, catturerà il pubblico facendo apprezzare anche, attraverso loro, le qualità del nostro Conservatorio con una indiretta promozione di tutto il territorio fermano. Sfideranno altri due ragazzi del Conservatorio di Milano, anch’essi un duo violino e pianoforte.


da Conservatorio Statale di Musica “G.B.Pergolesi”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2012 alle 17:21 sul giornale del 13 dicembre 2012 - 643 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, conservatorio, pergolesi, Conservatorio Statale di Musica “G.B.Pergolesi”, fermo conservatorio massimini martarelli, fermo conservatorio massimini martarelli 2

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HbR