S. Elpidio: il comune rinnova l'appuntamento con il Gospel

gospel 2' di lettura 12/12/2012 - Mancano ormai pochi giorni al Natale e, come di consueto, il calendario degli eventi con cui la città celebra le festività invernali si arricchisce di giorno in giorno di nuovi appuntamenti. Il Natale è un momento in cui si riscoprono le tradizioni e, tra le ricorrenze non autoctone che sono state adottate anche dalle nostre parti, c’è anche quella del Gospel.

Il Gospel è la musica che più di tutte rievoca lo spirito di sacralità e magia del Natale: il Gospel, che a Sant’Elpidio a Mare è diventato lo spettacolo per eccellenza proponendo le migliori produzioni della scena americana. Così, il 15 dicembre sarà la volta dell’ evento più atteso ed affollato grazie alla formula adottata negli scorsi anni che si è rivelata vincente: il grande entusiasmo suscitato nel pubblico e nei media dagli artisti che si sono esibiti dopo essere stati attentamente selezionati tra le più prestigiose corali statunitensi.

“Per il concerto di quest’anno – osserva l’Assessore alla Cultura Monia Tomassini - proporremo una location particolarmente suggestiva. Sarà, infatti, la bella cornice della Chiesa Perinsigne Collegiata, in piazza Matteotti, nel cuore del centro storico, ad ospitare l’ensemble Knagui’s Quiet Place,quartetto di artisti originari del Texas, guidati da uno strepitoso musicista: il Maestro Knagui Giddins per un concerto che è insieme musicale e a cappella con melodie vibranti, ariose ed estremamente originali”.

Una combinazione tra tradizione ed innovazione che contribuisce a fare di questo gruppo una novità che è evidente non soltanto nella loro musica, ma anche nella presenza scenica, nei testi e nel modo di proporli sotto la straordinaria direzione artistica di KNAGUI, il cui talento musicale fonde insieme i suoni tipici della propria cultura gospel con quelli propri delle strade americane, con un risultato veramente particolare che trasformerà lo spettacolo in qualcosa di unico, ricco di ritmo e passione tanto da coinvolgere magistralmente il pubblico in un unico afflato fino a diventare una grande celebrazione collettiva. “Lo spettacolo è ad ingresso libero – aggiunge il Sindaco Alessio Terrenzi – e si rinnova, con inizio alle ore 21.30, quello che è diventato un appuntamento tradizionale e particolarmente coinvolgente come il gospel”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2012 alle 16:55 sul giornale del 13 dicembre 2012 - 573 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, gospel

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Hbu





logoEV