S.Elpidio: Via Angeli cantiere sfortunato, ma l'amministrazione vuole concludere i lavori

sant'elpidio a mare via angeli 2' di lettura 10/12/2012 - Non è un cantiere particolarmente fortunato quello dei marciapiedi di Via Angeli. Com’è noto, la ditta che stava eseguendo i lavori è fallita e l’Amministrazione Comunale, per poter completare l’opera, ha contattato la seconda, la terza, la quarta ed ultima ditta classificatesi alla gara d’appalto.

Tutte e tre hanno però rinunciato dichiarando di non essere in grado di effettuare i lavori. Il Sindaco Alessio Terrenzi ed i suoi colleghi di giunta, però, hanno tutta l’intenzione di vedere completati quei marciapiedi ed hanno preso una decisione in merito: “Approveremo una variante in diminuzione – comunica il primo cittadino – bloccando la realizzazione dei marciapiedi fin lì dove sono arrivati.

Stiamo poi studiando la possibilità di realizzare una rotatoria nei pressi dell’incrocio verso il camposanto, davanti all’ex Ommag e ciò è legato a doppio filo alla realizzazione dei marciapiedi. Stiamo ragionando circa tale possibilità per pensare poi anche al resto. Fino ad ora i marciapiedi sono stati realizzati nel territorio a macchia di leopardo. Noi vorremmo poter concretizzare un intervento che dia continuità a quanto effettuato e portare a compimento quanto iniziato”.

In tema di “incompiute”, poi, il Sindaco fornisce aggiornamenti anche in merito ad altre opere attorno alle quali sono focalizzate le attenzioni di molti. “Per l’ascensore da via Roma a via Boccette i lavori sono terminati – precisa – e stiamo aspettando il collaudo che non dipende da noi ma da un’azienda di Firenze che si sta prendendo del tempo.

Quanto all’ascensore che va da via Murri a via Po’ il cantiere riprenderà a breve e stiamo lavorando anche per riaprire l’appalto per il completamento della pavimentazione di Corso Baccio. Viste le ristrettezze di bilancio – aggiunge il sindaco – nei primi due anni di amministrazione intendiamo portare a termine le opere rimaste incompiute. Intendiamo, poi, progettare per pensare di realizzare ciò che abbiamo in mente negli anni a venire, confidando in maggiori possibilità di bilancio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2012 alle 18:27 sul giornale del 11 dicembre 2012 - 3070 letture

In questo articolo si parla di Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, sant'elpidio a mare via angeli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/G6v