'EnergicaMente. A scuola di energie rinnovabili', al via la campagna di sensibilizzazione

energicamente 1' di lettura 04/12/2012 - Torna anche quest'anno l'iniziativa sul risparmio energetico e la sostenibilità ambientale, “EnergicaMente. A scuola di energie rinnovabili”. Una Campagna di sensibilizzazione rivolta alle scuole nata per iniziativa di Estra in collaborazione con Legambiente e Giunti progetti educativi

Il progetto convolerà gli alunni delle classi elementari e medie di Molise, Abruzzo, Umbria e Marche. L'idea nasce con l'obbiettivo di insegnare ai più giovani l'importanza del rispetto ambientale e del risparmio energetico, illustrando gli ultimi traguardi raggiunti in ambito di energie rinnovabili. Le classi marchigiane impegnate nel progetto sono tre, tutte nella provincia di fermo.

La casa editrice Giunti ha ideato, in collaborazione con Legambiente nell'ambito del progetto, dei kit didattici che guideranno i ragazzi nella scoperta del rispetto dell'ambiente. Saranno coinvolte anche le famiglie attraverso un concorso il cui premio sarà una fornitura gratuita di metano. Le scuole saranno parte attiva del progetto con le loro idee e la loro progettualità, il sito dell'iniziativa, infatti, www.energicamente.com permetterà un'interazione continua e la condivisione di materiali inerenti il progetto.

La campagna EnergicaMente è riuscita a far collaborare, nel segno del rispetto ambientale, varie istituzioni e aziende del territorio, sottolineando come ci sia ormai una grande attenzione al tema proposto e contribuendo a una presa di coscienza tra cittadini su cui costruire un mondo più pulito e rispettoso della natura. Altro aspetto da sottolineare è la proficua interazione fra istituzioni e privati un'intesa che sarà sempre più importante negli scenari del domani anche in relazione all'attuale situazione di crisi.






Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2012 alle 19:27 sul giornale del 05 dicembre 2012 - 702 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, fermo, vivere fermo, energie rinnovabili, Riccardo Gigli, energicamente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GRL