Problemi alla viabilità fermana a causa del nuovo supermercato di Porto San Giorgio, precisazioni

rotatoria fermo 01/12/2012 - In merito ai problemi di viabilità causati dall’apertura del nuovo supermercato Conad di Porto San Giorgio, sono necessarie alcune precisazioni. È il comune di Porto San Giorgio ad aver rilasciato l’autorizzazione alla realizzazione della struttura e non ha certo fatto le debite considerazioni sulle ripercussioni relative a sosta e viabilità.

Sarebbe stato necessario, prima di rilasciare l’autorizzazione, convocare l’Amministrazione Comunale di Fermo e i tecnici per affrontare il problema in maniera organica e prevenire in anticipo le problematiche che senza dubbio si sarebbero venute a creare. Considerato soprattutto che nello specifico, riguardo alla collocazione del supermercato, di fatto i parcheggi a servizio della struttura commerciale vanno a insistere in maniera preponderante nel territorio del comune di Fermo.

Il Sindaco Brambatti, l’assessore ai Lavori pubblici Luigi Montanini, l’assessore all’Urbanistica Paolo Rossi e l’assessore ai Trasporti Daniele Fortuna, insieme al Dirigente dell’Urbanistica hanno già incontrato la società privata interessata alla realizzazione della rotatoria all’incrocio con Capodarco. In quella sede i tecnici hanno illustrato il progetto e l’Amministrazione Comunale non ha evidenziato problematiche di tipo ostativo.

È necessario tuttavia specificare che il tratto di strada che insiste nel territorio del comune di Fermo è di competenza dell’Anas. Per questo motivo saranno gli stessi proprietari, così come concordato, che si attiveranno nei confronti dell’Anas per ottenere l’autorizzazione necessaria, tenendo sempre in considerazione che la rotatoria deve avere dimensioni adeguate affinché il suo utilizzo sia funzionale. “Nel momento in cui ci sono interventi urbanistici di questo tipo da realizzare in territorio di confine – ha spiegato il Sindaco Brambatti – è sempre necessario sentire preventivamente le amministrazioni interessate, per evitare che si vengano a creare situazioni di questo tipo, dove oltre al danno c’è anche la beffa”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2012 alle 15:26 sul giornale del 03 dicembre 2012 - 648 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, rotatoria fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GKO





logoEV