Bambini e ragazzi alla scoperta della montagna

28/02/2012 - A vivere la montagna in sicurezza s’impara da piccoli. Ecco perché il Cai (Club Alpino italiano) sezione di Fermo quest’anno organizza il 5° Corso di Alpinismo giovanile rivolto a ragazzi/e di età compresa tra 8 e 17 anni, con un ricco programma di uscite che sarà presentato sabato 3 marzo alle ore 17 presso la sala mensa della Scuola Leonardo da Vinci a Fermo.

L’iniziativa, promossa in collaborazione con il Centro servizi volontariato Marche, ha l’obiettivo di fornire una conoscenza di base culturale e tecnica, che è bene apprendere fin da piccoli, per poter apprezzare e rispettare la natura e per una frequentazione dell’ambiente in autonomia e sicurezza. Il corso prevede alcune lezioni teoriche e otto uscite pratiche, da marzo a ottobre, compresa una di due giorni con pernottamento in tenda o rifugio. Le attività, idonee per ragazzi non esperti e alle prime armi, saranno varie e accattivanti - come ad esempio i percorsi avventura e l’arrampicata, l’uscita speleologica o la lezione di orientamento…) con escursioni al parco Gola della Rossa e Frasassi e sui Monti Sibillini. “In questo mondo tanto ‘virtuale’ ed informatizzato - spiegano i promotori - i ragazzi hanno bisogno di ritrovare i ‘veri’ valori basati sulla vita di gruppo, sull’aiuto reciproco, sul gioco, sul fare esperienza sul terreno per poter crescere serenamente”.

Gli istruttori, tutti volontari, sono titolati a seguito di corsi regionali e nazionali del Cai specifici per l’attività di alpinismo giovanile e, a seconda delle attività in programma, saranno presenti anche altri accompagnatori esperti. Per gli allievi più assidui del corso non mancherà la premiazione finale con “attestato di frequenza” e spilla metallica dell’associazione inviati direttamente dalla sede centrale del Cai. Il calendario delle attività, le modalità di iscrizione e l’attrezzatura minima richiesta ai partecipanti saranno illustrati nell’incontro di sabato. Il Gruppo Alpinismo Giovanile - sezione Cai di Fermo opera, come volontariato, in collaborazione con la maggior parte delle Scuole elementari e medie della zona al fine di coinvolgere ed entusiasmare quanti più ragazzi possibile. Oltre all’attività scolastica, le numerose gite domenicali ed i corsi permettono ai più ardimentosi di cimentarsi in attività di escursionismo, arrampicata, rafting, speleologia, sci, ecc.

Per info: www.caifermo.it oppure su Facebook la pagina “5° Corso di Alpinismo Giovanile”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2012 alle 16:47 sul giornale del 29 febbraio 2012 - 779 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi volontariato, fermo, alpinismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vPJ





logoEV