Basket: la Sangio Basket torna in campo, la sfida è sul campo del Giulianova

Sangio Basket 1' di lettura 17/02/2012 - Messa in cantiere l’emergenza neve, è di nuovo tempo di grande basket e di sfide importante per la Radiawind Sangio Basket che sbarca domani, sabato 18 febbraio alle 21,15, sul campo del Giulianova.

Squadra non facile, con tanti giocatori in grado di fare la differenza, i ragazzi di coach Lorenzo Ripa sono chiamati a ritrovare fin da subito la concentrazione necessaria. Fermo il campionato, non si è comunque interrotta la preparazione della squadra sangiorgese che ha recuperato tutti i suoi giocatori, ritrovando in pieno anche capitan Roberto Tortolini, fermo da qualche tempo per un infortunio.

Per non perdere il ritmo e l’energia ritrovati nelle ultime partite giocate, c’è stato anche il tempo per una amichevole di lusso, contro la squadra di B1 di Montegranaro, vissuta con grinta e determinazione dai ragazzi della Sangio. Saranno comunque giorni intensi per la Radiawin che già mercoledì prossimo alle 21,15 dovrà recuperare la partita sul campo della squadra di Umbertide, mentre domenica 26 febbraio sarà di nuovo tempo di derby con l’incontro in casa contro il Porto Sant’Elpidio.

“Dobbiamo giocare per portare a casa almeno due risultati positivi, spiega il general manager Teresa Cesaroni, è fondamentale per vivere con più serenità le partite che ci aspettano e per ritrovar ela grinta dei giorni migliori. Credo che i ragazzi ce la faranno, hanno lavorato sodo anche in questi giorni di pausa, spero che i tifosi ci saranno come sempre vicini”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2012 alle 15:08 sul giornale del 18 febbraio 2012 - 782 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, porto san giorgio, Sangio Basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vlY





logoEV
logoEV