Emergenza neve: sospeso lo spettacolo di Neri Marcore'

Neve e freddo 07/02/2012 - Il Sindaco Brambatti interviene sulla questione della sospensione dell’attività didattica negli istituti scolastici del territorio comunale.

“Garantire la sicurezza nel trasporto degli studenti è divenuto oggettivamente difficile in questa situazione di forte e prolungato maltempo. Abbiamo ritenuto opportuno evitare i rischi connessi all’espletamento del servizio scuolabus che prevede strade la cui percorribilità è oggettivamente pericolosa. Analoga situazione riguarda gli studenti che devono raggiungere il capoluogo da altre località. Queste sono le ragioni che ci hanno spinto ad adottare le ordinanze di sospensione dell’attività didattica. Sospensione e non chiusura delle scuole. La chiusura delle scuole e le decisioni inerenti il personale in esse impiegato non sono nella disponibilità del Sindaco.”

Nella giornata di oggi il Sindaco, sempre per le avverse condizioni metereologiche e per evitare situazioni di pericolo che si determinerebbero con il transito di automezzi e la circolazione di veicoli verso Piazza del Popolo, ha disposto il rinvio, a data da destinarsi, dello spettacolo “Eretici e corsari” con Claudio Gioè e Neri Marcorè, in calendario per giovedì 9 e venerdì 10 febbraio al Teatro Comunale dell’Aquila. Continuano incessantemente gli interventi per l’emergenza neve sul territorio comunale, coordinati dalla centrale operativa che fa capo alla Polizia Municipale ed alla Protezione Civile. Sono attivi gli uffici dei Servizi Sociali, in particolare per l’assistenza a persone anziane, disabili, malate e a famiglie in difficoltà.

Per qualsiasi segnalazione o problema si può far riferimento ai seguenti numeri: 0734.284321/322/323/324/302.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2012 alle 15:45 sul giornale del 08 febbraio 2012 - 720 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uUA