Porto Sant'Elpidio: il Comune si prepara alla neve

Mario Andrenacci 31/01/2012 - Il dipartimento per le Politiche Integrate per la Sicurezza e per la Protezione Civile della Regione Marche ha emanato un avviso d condizioni meteo avverse nel quale si prevede che fino a venerdi la Regione sarà interessata da un sensibile calo delle temperature associato a precipitazioni nevose anche a basse quote.

I fenomeni nevosi riguarderanno anche la fascia costiera e le nevicate saranno seguite da diffuse gelate sia notturne che durante le prime ore del mattino.

Il Sindaco Mario Andrenacci, l’Assessore Marco Catini di concerto con l’ufficio tecnico, il gruppo comunale di Protezione Civile ed il Comandante della Polizia Municipale Luigi Gattafoni hanno tenuto martedì mattina una riunione organizzativa per far fronte all’emergenza e ridurre al minimo i disagi ed i rischi.

"Nel corso dell’incontro – spiega il Sindaco Mario Andrenacci - sono state assicurate la piena funzionalità delle strutture di prevenzione ed operative al fine di garantire i servizi pubblici e prevenire i rischi alle persone, sono già stati posizionati i cumuli di ghiaia nelle discese più ripide e pericolose, sono stati allertati i mezzi spargisale e spazzaneve al fine di garantire la circolazione stradale nelle arterie principali.

Abbiamo voluto affrontare questa allerta maltempo con la massima scrupolosità ed attenzione al fine di ridurre i disagi e garantire la piena sicurezza dei nostri concittadini ai quali consigliamo, in caso di neve, di usare il buon senso e di non mettersi in strada se non strettamente necessario o solo se attrezzati a dovere".

L’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Catini spiega, nel dettaglio, gli interventi sulla viabilità. "In caso di forti nevicate alcune strade verranno chiuse al transito veicolare, nello specifico quelle maggiormente ripide e pericolose come via San Giovanni Bosco all’altezza di via adige, via Montegrappa, la strada che dalla nuova bretella della Corva porta a via Montegrappa, via Volturno, via Teano (con percorso alternativo in via Foggia per chi viene dalla zona industriale oppure lungo la statale), via Solferino (con precorso alternativo in via Legnano e via della Pace) via Galilei, al fine di evitare spiacevoli inconvenienti.

Verrà inoltre ordinato il transito con catene o pneumatici da neve in tutto il territorio comunale, limitatamente ai giorni interessati dai fenomeni nevosi, verrà predisposta la pulizia delle principali arterie a partire dalla statale 16 per continuare con via elpidiense, via Mattei, via Adige, la bretella del raccordo autostradale, via Pescolla e via Fonteserpe.

Infine, in caso di ingenti precipitazioni, verrà anche disposta la chiusura delle scuole. Un tavolo tecnico già collaudato in occasione della pulizia dei fossi e che verrà reso permanente all’interno del Comune per rendere più funzionale la macchina amministrativa".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2012 alle 18:58 sul giornale del 01 febbraio 2012 - 1772 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, neve, mario andrenacci, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uC4