Incontri di formazione sulla 'buona politica' per i Consiglieri Comunali

28/10/2011 -

Si concludono sabato gli incontri di formazione sulla “buona politica” rivolti in primis ai consiglieri comunali di Fermo. Il progetto è stato fortemente voluto dalla presidenza del Consiglio Comunale per fornire ai partecipanti una adeguata conoscenza delle regole di funzionamento della “macchina amministrativa”, delle relazioni tra Consiglio e Giunta e tra le Forze Politiche, non trascurando la dimensione etica del ruolo del Consigliere.



Nutrita e costante la partecipazione dei consiglieri e, spesso, degli assessori e di altri addetti ai lavori. L’incontro conclusivo verterà su “La politica e le sfide della dimensione etica” e sarà affidato all’intervento del prof. Luigi Alici dell’Università di Macerata. L’appuntamento è per le ore 9.30 presso la Sala Consiliare del Palazzo dei Priori.

“Ricevere il consenso dei cittadini, essere eletti e partecipare al Consiglio Comunale di una città importante come Fermo” ha dichiarato il Presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Lanciotti “rappresenta una responsabilità per ciascuna persona che oggi si impegna in qualità di Consigliere. Per tali ragioni” ha proseguito “abbiamo voluto attivare questa iniziativa cui vorremmo dare continuità, con appuntamenti formativi su argomenti specifici che definiremo volta per volta anche in virtù dell’apprezzamento generale ricevuto per questi incontri e per la qualità dei relatori intervenuti.”

Realizzato anche con il contributo della CariFermo, il percorso formativo ha previsto quattro incontri tenutisi tra settembre e ottobre cui hanno partecipato, in qualità di relatori, la d.ssa Serafina Camastra, segretario generale del Comune di Fermo, il dr. Francesco Michelangeli, vice segretario del Comune di Fermo, le d.sse Paoloni e Mezzabotta dei Servizi Finanziari del Comune di Fermo, il dr. Giovanni Finucci, già Presidente della Corte di Appello de L’Aquila e il prof. Luigi Alici dell’Università di Macerata.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2011 alle 18:22 sul giornale del 29 ottobre 2011 - 2246 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/q1a