Convegno sulla sicurezza e la legalità in ambito lavorativo

1' di lettura 13/10/2011 -

Al convegno sulla sicurezza e la legalità in ambito lavorativo, programmato per venerdì 14 ottobre a Fermo, interverranno anche il Presidente della Provincia di Fermo Fabrizio Cesetti e gli Assessori Giuseppe Buondonno e Renato Vallesi.



L’iniziativa organizzata dall’Anmil e intitolata “Dal caso Thyssen alla formazione in azienda”, prenderà il via alle ore 21 presso la Sala Buc Machinery e vedrà anche la partecipazione del Sindaco di Fermo Nella Brambatti, dell’Assessore Francesco Trasatti e del Presidente dell’Anmil Gabriele Coccia. La relazione sarà curata dall’Avvocato Nunzio Leone.

Coordinerà il Vicepresidente dell’Anmil Giuliana Nerla. “La sicurezza, insieme alla formazione, resta uno dei cardini della nostra azione amministrativa - rimarca il Presidente Cesetti - come emerge anche dal positivo riscontro per la Giornata provinciale sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, giunta alla seconda edizione e che vede il coinvolgimento di centinaia di studenti delle scuole superiori.

Voglio ringraziare l’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro per l’impegno profuso sotto questo profilo e per aver creato, ancora una volta, l’occasione per una riflessione pubblica su un fenomeno come quello delle morti bianche che, come ribadito recentemente dal Presidente della Repubblica, resta inaccettabile in un Paese che voglia definirsi civile”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2011 alle 16:20 sul giornale del 14 ottobre 2011 - 1187 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo, convegno su sicurezza e formazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/qmV





logoEV