Mangia bacche e ha le allucinazioni, soccorso un 40enne di Monte Urano

soccorso alpino 15/08/2011 -

M.C., 40enne di Monte Urano, è stato soccorso da un elicottero del Suem 118 Abruzzo sui Monti Sibillini tra Monte Priora e l'Ambro dopo aver mangiato bacche.



L'escursionista, dopo aver mangiato alcune bacche, avrebbe accusato allucinazioni e dolori di pancia. Soccorso immediatamente dai sanitari e prelevato con l'eliambulanza, il 40enne è stato trasportato all'ospedale di Ascoli Piceno.

Sul posto una squadra del Soccorso Alpino e i Vigili del Fuoco.






Questo è un articolo pubblicato il 15-08-2011 alle 23:47 sul giornale del 16 agosto 2011 - 959 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monte urano, monti sibillini, Sudani Alice Scarpini, soccorso alpino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/osQ