Assessorato al Patrimonio ed Edilizia Scolastica: gli obiettivi raggiunti

edilizia 03/08/2011 -

L’Assessorato al Patrimonio ed Edilizia Scolastica della Provincia di Fermo, nel corso di questi ultimi mesi, ha visto impegnare gli uffici in un proficua azione costante ed ininterrotta, volta a migliorare e garantire la piena funzionalità delle strutture scolastiche, implementando, nel tempo, sia la qualità che le condizioni di sicurezza delle stesse.



Tra i primi risultati della pianificazione adottata, risultano meritori di segnalazione i seguenti obbiettivi raggiunti.
Nell’ambito della progettazione esecutiva, si evidenziano alcuni importanti interventi tra i quali:
- il miglioramento sismico e la messa in sicurezza dell’edificio ex Sacconi per la sede del Liceo Socio Psico-Pedagogico di Fermo (importo euro 1.250.000);
- il completamento dell’ampliamento dell’ex padiglione di chimica per la sede dell’IPSIA di Fermo (euro 700.000);
- l’Allestimento Tecnologico del Museo di Archeologia Industriale presso le officine dell’ITIS “Montani” di Fermo (euro 700.000).


Nell’ambito degli appalti ed avviamenti di lavori, si segnalano i seguenti risultati:
1) E’ stata aggiudicato l’appalto per la realizzazione dell’ampliamento dell’ex Padiglione di Chimica per la sede dell’IPSIA, per un importo complessivo di euro 450.000;
2) Sono in corso i lavori per l’adeguamento antincendio del Conservatorio Musicale “Pergolesi” di Fermo, per un importo complessivo di euro 230.000;
3) Sono stati aggiudicati e sono in corso di avvio i lavori per il completamento interno di parte delle ex Officine Meccaniche dell’ITIS “Montani”, per un importo di euro 230.000;
4) Sono in corso i lavori per la rimozione dell’amianto presso la Palestra del Liceo Pedagogico ed il Biennio dell’ITIS “Montani” di Fermo, oltre che presso il Liceo Artistico di Porto San Giorgio, per un importo di euro 90.000, un intervento che dimostra quanto sia elevata la sensibilità della Provincia di Fermo in tema di sicurezza e salute negli ambienti scolastici;
5) Sono stati ultimati i lavori per la realizzazione dei locali ad uso esami patenti per la Motorizzazione Civile, per un importo di euro 99.500; si è in attesa dell’allestimento informatico degli stessi da parte del Ministero competente, al fine dell’avvio delle attività nella città di Fermo.


In merito a quanto riscontrato, esprimo la mia piena soddisfazione per quanto sinora ottenuto, non mancando di evidenziare l’impegno del Dirigente competente, Ing. Stefano Babini, nonché di tutto il personale tecnico ed amministrativo del Servizio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2011 alle 19:10 sul giornale del 04 agosto 2011 - 834 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/n8b