Il ruolo del comune di capoluogo di provincia nel sistema di protezione civile

protezione civile generica 28/03/2011 -

Si è svolto domenica pomeriggio al centro congressi San Martino Di Fermo l’incontro “Il ruolo del comune di capoluogo di provincia nel sistema di protezione civile”. Un momento per fare il punto della situazione sul potenziamento del servizio di protezione civile di Fermo ed anche per consegnare i riconoscimenti a tutte quelle organizzazioni di volontariato e strutture operative che hanno prestato soccorso nel territorio comunale di Fermo durante l’alluvione del 1° marzo 2011.



“Dal mese di dicembre 2009, con l’approvazione del Piano di Emergenza Comunale da parte del Consiglio Comunale è stato sviluppato un progetto di potenziamento del servizio comunale di Protezione Civile – spiega il Sindaco Saturnino Di Ruscio – un lavoro che ha portato al raggiungimento di importanti obiettivi, dalla formazione del personale volontario all’acquisizione di attrezzature e mezzi per fronteggiare le emergenze, dal raccordo con gli Enti e le strutture operative presenti sul territorio all’organizzazione di esercitazioni, dalla realizzazione di iniziative congiunte con i Comuni limitrofi alle attività di informazione e divulgazione fino a periodici interventi di monitoraggio delle zone a rischio.

Oggi, il Comune di Fermo può vantare la disponibilità di un apparato di protezione civile di altissimo livello caratterizzato da un Volontariato estremamente qualificato e adeguatamente equipaggiato, dalla presenza di esperti di livello internazionale e dalla disponibilità di consistenti dotazioni finalizzate alla risposta ad eventuali eventi eccezionali.

Di fondamentale importanza è l’aspetto della pianificazione di emergenza che abbiamo diffuso attraverso specifiche brochure rivolte alla cittadinanza. Nel volantino abbiamo raccolto tutte le notizie riguardanti le aree di emergenza per la popolazione e le norme comportamentali da mettere in pratica in caso di calamità.

Un lavoro preparatorio intenso che è culminato, purtroppo, con l’organizzazione dei soccorsi in occasione della recente alluvione del 1° marzo scorso. In questo evento sono emerse tutte le potenzialità del sistema di protezione civile che ha messo in campo risorse di altissima qualità a disposizione degli Enti locali, delle Strutture operative dello Stato e del Volontariato che ringrazio per il costante sostegno fornito a questa Amministrazione comunale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2011 alle 19:58 sul giornale del 29 marzo 2011 - 685 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iZd





logoEV