Turismo, eco-innovazione e servizi alle imprese: al via il progetto 'Improve'

progetto improve 24/03/2011 -

Si è svolto martedì 22 marzo, presso la Sala Consiliare provinciale, l’incontro di avvio del progetto “IMPROVE – International Mobility to imPROve Employment opportunities”, promosso dal Settore Formazione Professionale, Scuola e Politiche del Lavoro della Provincia di Fermo nell’ambito del Programma di Apprendimento Permanente Leonardo da Vinci.



L’intervento permetterà a 75 giovani inoccupati o disoccupati in possesso di un diploma o di una laurea, di effettuare un tirocinio formativo della durata di 13 settimane in un contesto lavorativo, economico-sociale e culturale estero. I tirocini formativi verranno realizzati principalmente nel periodo compreso tra settembre e dicembre 2011, con possibilità di effettuare un ulteriore flusso di partenza compreso tra i mesi di gennaio e marzo 2012. In particolare, la presente iniziativa è finalizzata a sviluppare le competenze dei giovani partecipanti rispetto a tre specifici settori inerenti il Turismo, l’Eco-innovazione ed i Servizi alle Imprese. Le 75 borse disponibili saranno suddivise tra i seguenti paesi di destinazione: Austria, Francia, Inghilterra, Irlanda, Spagna, Bulgaria e Polonia.

All’incontro, oltre al responsabile del progetto Maurilio Cestarelli per la Provincia di Fermo, erano presenti i referenti degli organismi pubblici e privati coinvolti nell’intervento e, nello specifico, Confcommercio Fermo, Confindustria Fermo, Ente Universitario del Fermano, CISL di Fermo e Ascoli Piceno, TecnoMarche - Parco Scientifico e Tecnologico delle Marche, Consorzio Universitario Piceno ed i referenti dell’organismo di coordinamento della società EuroCentro Srl.

“Si è trattato di un momento di confronto operativo - ha dichiarato il Presidente Fabrizio Cesetti – durante il quale sono stati illustrati gli obiettivi, le attività progettuali ed i ruoli di ciascun partner, per assicurare un’ottimale pianificazione e attuazione dell’intervento”. “Rilevante anche la dimensione del budget del progetto, per un importo di quasi 300.000 euro che, assieme ai criteri e le modalità di diffusione del bando pubblico di ammissione all’iniziativa rivolto ai giovani diplomati o laureati inoccupati o disoccupati - ha proseguito l’Assessore Renato Vallesi -, ha costituito momento di ulteriore approfondimento”.

Il bando verrà pubblicato dalla Provincia di Fermo nel mese di aprile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2011 alle 18:59 sul giornale del 25 marzo 2011 - 1230 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iQZ





logoEV