Lavori del Piano Faunistico provinciale, presentazione

Lavori del Piano Faunistico provinciale 23/03/2011 -

Presso la sala multimediale del Settore Vigilanza e Polizia provinciale Protezione Natura, Flora e Fauna si è tenuta la presentazione delle procedure di inizio lavori del Piano Faunistico provinciale, tenuta dal Marco Bonacoscia, incaricato della redazione dello stesso Piano.



Alla riunione, presieduta dall'Assessore della Provincia di Fermo Adolfo Marinangeli, erano presenti i rappresentanti di tutte le principali associazioni venatorie, agricole, ecologiste ed ambientaliste, oltre al Presidente dell'Ambito Territoriale di Caccia di Fermo Tonino Pasquali.

Bonacoscia, oltre ad illustrare nel dettaglio le linee guida con riferimento particolare alla definizione degli obiettivi e del necessario Rapporto preliminare per la Procedura di VAS (Valutazione Ambientale Strategica), ha insistito sul necessario confronto e sulla condivisione del Piano da parte della Provincia. L'Assessore Marinangeli ha affermato che il metodo del coinvolgimento diretto e costante delle Associazioni rappresentanti del mondo venatorio, agricolo ed ambientalista, è il metodo migliore per cogliere l'obiettivo di realizzare un buon Piano Faunistico, condiviso e non calato dall'alto.

La Dirigente del Settore, Loredana Borraccini, che aveva precedentemente organizzato sullo stesso argomento un incontro con la III Commissione consiliare competente, ha annunciato che le linee guida del Piano Faunistico 2011-2016 saranno fornite telematicamente a tutte le associazioni per una più attenta valutazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2011 alle 16:03 sul giornale del 24 marzo 2011 - 712 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iNq