Omaggio a Luigi Cherubini, al Teatro dell’Aquila un concerto sinfonico

musica 18/03/2011 -

Prosegue la serie dei grandi appuntamenti concertistici organizzati dal Conservatorio di Musica G. B. Pergolesi. Sabato 19 marzo alle ore 21 al Teatro dell’Aquila si terrà un concerto sinfonico (ad ingresso libero) per celebrare il 250° anno dalla nascita di Luigi Cherubini.



Verranno eseguite musiche riscoperte e alcune credute disperse di Luigi Cherubini e mai più eseguite fin dai tempi della loro composizione e riproposte ora in prima esecuzione assoluta moderna. Protagonisti saranno gli allievi dei corsi inferiori e superiori (fiati, archi e percussioni) del Conservatorio, che hanno seguito il relativo progetto- studio del laboratorio di analisi di queste musiche di Cherubini i cui manoscritti inediti sono stati forniti dal dott. Italo Lestigni.

A dirigere l’organico, che si avvale anche della collaborazione del Coro S. Giovanni Battista di Senigallia, il compositore Roberta Silvestrini che ha curato l’edizione critica delle Sinfonie in programma, trascrivendo interamente le ouvertures, mantenendo intatta la notazione, la dinamica, le indicazioni strumentali, i cambiamenti di chiave e soprattutto l’uso degli strumenti in organico originale.

Tra le musiche riscoperte, il programma - che verrà presentato dal musicologo Ugo Gironacci - prevede tre sinfonie d’opera per orchestra: “Adriano in Siria ”, “Mesenzio Re d’Etruria ”, “ Idalide” eseguite per la prima volta rispettivamente a Livorno il 16 aprile 1782, a Firenze il 6 settembre 1782, a Firenze nel febbraio 1784. Un ringraziamento particolare il direttore del Conservatorio Silvia Santarelli lo rivolge al maestro Roberta Silvestrini per l’impegno profuso che è sfociato in un momento concertistico aperto al territorio che vede protagonisti gli allievi della scuola.


da Conservatorio Statale di Musica “G.B.Pergolesi”




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2011 alle 19:10 sul giornale del 19 marzo 2011 - 803 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Conservatorio Statale di Musica “G.B.Pergolesi”

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iD1