Via Tirassegno: chiusura per lavori, l'ordinanza

lavori in corso 3' di lettura 15/03/2011 -

Di seguito l'ordinanza relativa alla chiusura di Via Tirassegno ed all'istituzione di un senso unico alternato per lavori urgenti.



IL D I R I G E N T E
VISTA la nota con la quale la Ditta in indirizzo ha chiesto di poter installare un cantiere stradale per lavori per conto del CIIP consistenti nell’allacciamento di una nuova utenza in Via del Tirassegno;
CONSIDERATO che a seguito di sopralluogo è emerso che non esistono possibilità tecniche alternative alla chiusura totale della strada;
VISTO l'art. 39 del D.P.R. 16.12.1992 n.495;
VISTO l’art. 7 del D.Leg. n. 285 del 30/04/1992;
VISTO l’art.107 del decreto leg.vo 267/2000

A U T O R I Z Z A
per quanto di competenza,
l’installazione di un cantiere in via Tirassegno, tratto compreso tra l’incrocio con via Colle Vissiano e l’incrocio con Via Salvo D’Acquisto, dal giorno 17/03/2011 al giorno 22/03/2011 dalle ore 06,00 alle ore 18,00.
PRESCRIZIONI: 1) installare la prescritta segnaletica stradale provvisoria e delimitare l’area cantiere;
2) nell’eventualità che il cantiere dovesse rimanere aperto anche nelle ore notturne posizionare le prescritte luci di segnalazione.

Inoltre
D I S P O N E

1) in via Tirassegno il divieto di transito per ogni tipo di veicolo per il giorno 17 marzo 2011 dalle ore 06 alle ore 12,00 con deviazione su percorsi alternativi opportunamente indicati a monte e a valle del cantiere secondo quanto disposto al seguente punto “5”;
2) nella stessa via e nello stesso giorno il senso unico alternato dalle ore 12.00 alle ore 18.00 con obbligo di movieri preposti alla regolazione dei flussi di traffico;
3) il senso unico alternato con movieri dal 14/03 al 16/03 dalle ore 14,00 alle ore 18,00;
4) il senso unico alternato dal 18/03/2011 al 22/03/2011 dalle ore 8,30 alle ore 18,00 con regolazione del traffico ad opera di movieri che dovranno tenere conto dei flussi di traffico con particolare attenzione nella fascia oraria compresa tra le 12.30 e le 14.00;
5) obbligo di segnaletica di presegnalazione ai seguenti incroci:
- incrocio di via Calderaro con provinciale Capodarchese (località Salette);
- incrocio via Morale da Fermo con via Bellesi;
- incrocio provinciale Capodarchese con via Reputalo;
- rotatoria S.P. Paludi-Capodarchese;
- incrocio via Reputolo con V.le Trento;
- rotatoria Tirassegno con deviazioni obbligatorie su via Speranza, S. D’Acquisto e su via Cardarelli;
- rotatorie a monte ed a valle della “Variante del Ferro”;
- incrocio tra la S.P. Lungotenna e la S.P. 239.

La presente disposizione verrà portata a conoscenza del pubblico mediante la installazione della prescritta segnaletica ad opera della Ditta richiedente che dovrà anche divulgare il provvedimento a tutti gli abitanti della zona interessata al cantiere depositandone copia nelle cassette delle lettere.
L'inosservanza delle prescrizioni comporterà l'applicazione delle previste sanzioni di legge oltre alla immediata revoca del provvedimento autorizzativo.
La presente autorizzazione deve essere esibita dal responsabile del cantiere ad ogni richiesta degli organi di Polizia stradale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2011 alle 18:34 sul giornale del 16 marzo 2011 - 1049 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iwm