Confartigianato sullo Sportello Emergenza Maltempo: le imprese ne usufruiscono

Sportello Emergenza Maltempo 1' di lettura 11/03/2011 -

Tante telefonate, ma anche e-mail e visite in sede per capire, per chiedere come effettuare segnalazioni sui danni subìti, oppure per avere delucidazioni sui possibili aiuti in arrivo da Regione e Governo: lo Sportello Emergenza Maltempo della Confartigianato di Ascoli e Fermo è già diventato un punto di riferimento per tutti gli artigiani ed i piccoli e medi imprenditori che hanno avuto problemi a causa delle recenti precipitazioni che hanno colpito il territorio.



Ed alcuni hanno già iniziato a scaricare i moduli on line, disponibili sul sito www.confartigianato.apfm.it.

La ‘macchina’ al servizio delle imprese locali, dunque, si sta già muovendo in maniera efficace, con l’obiettivo finale di andare ad avere un quadro della situazione ed eventualmente anche una banca dati realistica per quel che riguarda le attività colpite dal maltempo nei territori di Ascoli e Fermo. Attraverso lo “Sportello Emergenza Maltempo”, gli artigiani e le piccole e medie aziende hanno individuato un valido supporto operativo per poter far sentire la propria voce ed inserire ogni singola problematica in un discorso complessivo, consentendo – come detto - anche un censimento dettagliato di quelle che sono le imprese danneggiate ed in difficoltà proprio a causa di pioggia ed allagamenti.

Lo Sportello può essere utilizzato telefonando allo 0736.336402, inviando una e-mail all’indirizzo info@confartigianato.apfm.it oppure scaricando i moduli disponibili on line, proprio sul sito www.confartigianato.apfm.it per segnalare ogni situazione di difficoltà o di emergenza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2011 alle 19:56 sul giornale del 12 marzo 2011 - 880 letture

In questo articolo si parla di confartigianato, economia, fermo, ascoli piceno, Confartigianato Ascoli e Fermo, sportello emergenza maltempo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/in6





logoEV