La Fotografia e il Neorealismo in Italia: le opere di Crocenzi da Fermo a Roma

opere di Crocenzi 1' di lettura 09/03/2011 -

Dopo il grande successo riscontrato alla Film Academy di New York e nel territorio fermano, la mostra dedicata alla fotografia ed al neorealismo fa tappa nella Capitale.



Curato dal Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia, in collaborazione con la Provincia di Fermo, la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, il Club L’Altritalia di Montegranaro ed i Comuni di Fermo e Montegranaro, l’evento espositivo dal titolo “La Fotografia e il Neorealismo in Italia, 1945-1965. Da Luigi Crocenzi al ‘Gruppo Friuliano per una Nuova Fotografia’ fino a Mario Giacomelli” verrà inaugurato venerdì 11 marzo, alle ore 17.30 presso il Museo di Roma in Trastevere, sito in Piazza Sant’Egidio.

La Provincia di Fermo ha patrocinato l’evento insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo e all’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale - Sovrintendenza ai Beni Culturali, grazie al sostegno del Comune di San Vito al Tagliamento ed al CRAF.

Nel contesto della mostra romana, il 14 aprile si svolgerà un convegno su Luigi Crocenzi sulla sua opera e sulla personalità di un intellettuale che ha lasciato una traccia profonda nella storia della fotografia italiana. Nei prossimi mesi la mostra tornerà a varcare i confini nazionali, per arrivare a San Pietroburgo e a Mosca.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2011 alle 19:16 sul giornale del 10 marzo 2011 - 1769 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iia