Confartigianato: 'Chi è senza lavoro punta tutto sulla formazione'

confartigianato 09/03/2011 -

Oltre centoventi persone hanno sostenuto la prova di accesso, nella struttura integrata e polivalente del Comune di Folignano, per poter rientrare tra i 60 partecipanti ai due corsi per operatori socio-sanitari organizzati dalla Confartigianato interprovinciale di Ascoli e Fermo: questo il dato emblematico che rafforza la percezione dell’attività formativa come salvagente per un futuro occupazionale migliore.



Ma il riferimento specifico ai due corsi in fase di avvio - inseriti nell’ambito di un più ampio programma formativo annuale - rappresenta soltanto la punta dell’iceberg: il fenomeno della ricerca di una riconversione occupazionale attraverso la formazione, infatti, è un processo ormai consacrato dalle statistiche che accompagnano puntualmente le iniziative della Confartigianato nel Piceno e nel Fermano.

Basti pensare che, sintetizzando i dati di resoconto del 2010, sono state ben 2121 le persone iscritte ai corsi organizzati dall’associazione ad Ascoli e 371 a Fermo. Andando a scorporare il dato stesso, emerge che i corsi Sab (inclusi quelli di aggiornamento) hanno visto la partecipazione di 86 persone ad Ascoli e 19 a Fermo, quelli per il commercio alimentare, solo ad Ascoli, 30 persone, così come quelli per la conduzione di impianti termici (30 iscritti). Rispettivamente 60 ad Ascoli e 15 a Fermo gli iscritti ai corsi per apprendisti, mentre in 60 hanno partecipato ai corsi per operatori socio sanitari. Quindici le adesioni al corso per donne imprenditrici, ma la punta massima si è avuta con le 500 persone ad Ascoli e 22 a Fermo che hanno partecipato al corso su formazione e informazione. Addirittura 915 persone ad Ascoli e 315 a Fermo hanno, invece, preso parte ai corsi sulla sicurezza di varie tipologie, cui si aggiungono i 185 iscritti ai corsi Fart e i 240 partecipanti ai corsi per il trasporto di animali vivi.

Corsi che sono ora implementati da quelli già avviati e in fase di avvio in questo inizio del 2011.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2011 alle 17:55 sul giornale del 10 marzo 2011 - 913 letture

In questo articolo si parla di confartigianato, economia, fermo, ascoli piceno, Confartigianato Ascoli e Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iht