Micaela Ramazzotti indosserà un abito da sposa della stilista fermana Dina Bengasi

Micaela Ramazzotti 06/03/2011 -

L’abito da sposa che indosserà Micaela Ramazzotti nella scena del matrimonio del nuovo film di Pupi Avati “Il cuore grande delle ragazze” è firmato dall’Atelier Dina Bengasi di Fermo.



Il titolare Emiliano Pelosi insieme allo staff tecnico del laboratorio stilistico e alla capo costumista Catia Dottori hanno messo a punto il modello da realizzare a seguito di una minuziosa ed attenta ricerca di foto di matrimoni degli anni ’30.

L’abito, di duchesse di seta e pizzo, è stato interamente cucito a mano e mantiene una linea severa e pulita tipica dell’epoca.

Lo stesso Pupi Avati si è complimentato con Emiliano per aver realizzato un capo che non sembra una riproduzione bensì un abito originale di quegli anni.

L’atelier Dina Bengasi di Fermo conquista, dunque, un nuovo ed importante traguardo grazie alla professionalità e all’esperienza quarantennale che contraddistingue questo laboratorio di ricerca stilistica ormai storico per la città di Fermo ed il territorio circostante.

E’ stato davvero emozionante – ha dichiarato Emiliano Pelosi - ricevere nel mio atelier la bellissima Micaela Ramazzotti ed il Maestro Avati. Lavorare con loro è stato un vero onore ed i loro consigli sono stati preziosi per poter confezionare un abito che alla fine è risultato essere una vera opera d’arte”.








Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2011 alle 16:29 sul giornale del 07 marzo 2011 - 1484 letture

In questo articolo si parla di cinema, moda, pupi avati, Dina Bengasi, micaela ramazzotti, emiliano pelosi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/h9L





logoEV