Maltempo: al lavoro per tornare alla normalità

comune di fermo 1' di lettura 03/03/2011 -

Dalle prime ore di giovedì sono iniziati i lavori per il lento ritorno alla normalità nelle zone interessate dall’allarme maltempo. Impegnati sul campo, insieme alle forze dell’ordine, ai Vigili del Fuoco e a tutti gli altri soccorritori, anche i volontari della Protezione Civile Comunale di Fermo e il corpo di Polizia Municipale.



“Il livello delle acque dei fiumi si sta progressivamente abbassando – ha spiegato il Sindaco Saturnino Di Ruscio – questo però non significa che non ci vorrà del tempo per il ripristino dei collegamenti stradali e per il ritorno alla normalità. La macchina organizzativa è costantemente in funzione. Invito tutti coloro che hanno subito danni, cittadini ed imprenditori, ad inviare le segnalazioni all’amministrazione comunale in modo da ottenere un quadro complessivo dei danni riportati. Come Sindaco ho già fatto richiesta al Presidente della Regione dello stato di calamità naturale ”.

In queste ore tutti i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di Fermo sono a lavoro per rispondere alle varie richieste d’interventi: “Dobbiamo rispettare delle priorità ben precise – spiega il coordinatore del gruppo comunale di Protezione Civile Francesco Lusek – le richieste di intervento hanno come priorità le persone malate, la famiglie rimaste isolate e con difficoltà di reperire cibo e farmaci”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2011 alle 19:38 sul giornale del 04 marzo 2011 - 944 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/h4h





logoEV