Porto San Giorgio: steroidi nascosti tra wurstel e patatine, denunciato un 24enne

20/11/2010 -

I carabinieri hanno scoperto un carico di steroidi nascosto fra confezioni di wurstel e patatine a bordo di un pullman proveniente dalla Polonia fermato a Porto San Giorgio.



Le sostanze, che non possono essere vendute senza autorizzazione, sono state trovate in possesso di un pregiudicato polacco di 24 anni, residente a Fermo.

Il giovane è stato denunciato per traffico illecito di stupefacenti, detenzione illegale di steroidi e anabolizzanti, ricettazione.






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2010 alle 19:56 sul giornale del 22 novembre 2010 - 859 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, porto san giorgio, steroidi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eBl