Fotovoltaico e motodromo: Cesetti, coerenza e senso di responsabilità

fabrizio cesetti 21/11/2010 -

Il Presidente della Provincia di Fermo Avv. Fabrizio Cesetti, chiarisce la posizione e l'immagine dell'Istituzione che rappresenta in merito alle dichiarazioni fatte dal Presidente di Confindustria di Fermo Andrea Santori in merito al motodromo e al fotovoltaico.



Il Presidente di Confindustria, libero di esprimere la propria opinione al riguardo -secondo il Presidente della Provincia- invece non può permettersi di affermare che Cesetti paga alcune cambiali politiche ai Verdi. Il Presidente, eletto, sostiene di non dover pertanto rendere conto del proprio operato a nessuno, eccetto i cittadini del suo territorio. Tuttavia, chiarisce il Presidente della Provincia, le linee ed i provvedimenti presi sul fotovoltaico e sul motodromo da parte della sua Amministrazione sono gli stessi annunciati in campagna elettorale.

La coerenza ed il senso di responsabilità dell'Amministrazione provinciale in merito alle due questioni sono evidenti secondo Cesetti anche dalle delibere in Consiglio mentre non si può affermare il contrario se, per il Presidente di Confindustria che dovrebbe guidare le famiglie nel periodo più difficile per l'economia, pensa che regolamentare un settore e ragionare sui fatti presenti in previsione del futuro significa bloccare lo sviluppo delle aziende. In conclusione delle precisazioni sull'operato della Provincia, il Presidente si auspica di tornare ad avere con Confindustria rapporti e relazioni positive e di condivisione come nel passato.






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2010 alle 23:40 sul giornale del 22 novembre 2010 - 967 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, fotovoltaico, fermo, motodromo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eCS