Porto S. Giorgio: Associazione Arcobaleno, presto un nuovo edificio

andrea agostini 11/11/2010 -

La giunta comunale ha deliberato l’avvio del procedimento amministrativo per la variante al piano regolatore per l’intervento di ampliamento della struttura dell’Associazione Arcobaleno, rientrante nella Comunità di Capodarco di Fermo.



LLa domanda è stata avanzata dal presidente della Comunità don Vinicio Albanesi ed è finalizzata alla realizzazione di alloggi del nuovo edificio che sarà utilizzato come centro di accoglienza dell’associazione Arcobaleno. Il procedimento, attraverso lo sportello unico per l’edilizia, consentirà la variazione delle previsioni urbanistiche per la costruzione dell’edificio.

“Credo sia indiscutibile il ruolo importante dell’associazione Arcobaleno nel recupero di persone con gravi condizioni di disagio e fragilità – commenta il sindaco Andrea Agostini – Per questo abbiamo ritenuto di dover accogliere la richiesta di don Vinicio Albanesi, già inoltrata senza ottenere riscontri alla precedente amministrazione comunale, riconoscendo la validità della finalità sociale che in quei locali sarà perseguita. Sabato mattina, insieme all’assessore all’urbanistica Marco Marinangeli ed allo stesso don Vinicio, illustreremo i dettagli del progetto e dei servizi che saranno ospitati nei nuovi alloggi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2010 alle 18:15 sul giornale del 12 novembre 2010 - 985 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, andrea agostini, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ehI