Rosanna Santarelli presidente dell'imprenditoria femminile per la Camera di Commercio

28/09/2010 -

E' Rosanna Santarelli (rappresentante dell'artigianato) il primo presidente del Comitato per l'Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Fermo.



La signora Santarelli è stata eletta martedì, per acclamazione, nel corso dell'insediamento del Comitato, voluto dalla Camera di Commercio “Per dare il giusto rilievo al ruolo della donna nelle nostre imprese, perché è da loro che attendiamo proposte innovative, così come fanno nelle rispettive aziende, per dare ulteriore smalto all'economia della nostra Provincia”, ha affermato il presidente camerale, Graziano Di Battista nel porgere il suo saluto alle componenti del Comitato. Dello stesso, oltre al presidente, fanno parte Federica Felicini (Industria), Laura Sorbatti (Industria), Vincenzina Bassi (Artigianato) Catia Massetti (Artigianato), Edi Traini (Commercio) Paola Tornese (Commercio), Adele Vallasciani (Turismo), Alessandra Spreca (Agricoltura), Maria Luisa Savini (Agricoltura), Giusy Montanini (Lavoratori dipendenti) e Orietta Baldelli, componente del Consiglio camerale.

“Se le nostre imprese hanno sopportato la morsa della crisi internazionale – ha aggiunto il presidente Di Battista – grande merito va alle imprenditrici che hanno mostrato grandi capacita imprenditoriali e spesso, anche nell'ombra, sono risultate decisive per dare lo smalto necessario per andare avanti, con idee innovative per far crescere le proprie aziende. Già singolarmente e nell'impresa le donne sono molto importanti – ha scherzato il presidente – adesso che sono insieme, nel Comitato, che fanno squadra, noi maschietti dobbiamo fare attenzione per non farci fare, come suol dirsi, le scarpe”

L'indicazione per l'elezione del presidente è stata, come vuole lo Statuto camerale, della Giunta. Il presidente Di Battista, presente il Segretario Marco Peroni, ha presentato la signora Santarelli e dopo un brevissimo dibattito, le colleghe l'hanno eletta per acclamazione, presenti anche il vicepresidente camerale Sandro Coltrinari e tutti i componenti la Giunta. Il presidente Di Battista, in veste di squisito padrone di casa, ha omaggiato il neo presidente del Comitato per l'Imprenditoria Femminile e tutte le componenti con un mazzo di fiori. Piacevolmente sorpresa per l'incarico, la signora Santarelli ha rivolto un saluto ai presenti: “Ringrazio la giunta camerale per la fiducia, ce la metterò tutta. Chiedo alle colleghe di fare squadra, di lavorare insieme perchè solo così riusciremo nel compito che ci è stato assegnato”. Orietta Baldelli, infine, in rappresentanza della giunta camerale, ha garantito che farà da collante tra il Comitato e la stessa giunta. “Prepariamoci a fare progetti, a presentare proposte per favorire l'impegno femminile nelle imprese, con particolare attenzione alle giovani imprenditrici”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2010 alle 17:01 sul giornale del 29 settembre 2010 - 1236 letture

In questo articolo si parla di economia, Camera di Commercio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cFg





logoEV