Montegiorgio: festa del centenario per mons. Giuseppe Petrelli

28/09/2010 -

Sabato 2 ottobre a Montegiorgio avrà luogo la commemorazione del primo centenario dell'Ordinazione episcopale di mons. Giuseppe Petrelli e della sua contemporanea assegnazione alla neonata Diocesi di Lipa nelle Filippine.



La figura di Mons. Petrelli è stata a lungo dimenticata, ma grazie anche alle proposte dell'attuale Arcivescovo della diocesi di Lipa, che ha dedicato tre anni di preparazione alla celebrazione del centenario ed al ricordo, in verità lì mai sopito, del primo Vescovo Petrelli, è stata riscoperta e conosciuta anche in Patria.

La Diocesi di Fermo, il Comune di Montegiorgio, l' Unità Pastorale ed i familiari hanno predisposto il seguente programma di celebrazioni che si svolgeranno nel pomeriggio del prossimo 2 ottobre. Alle 16, nel Teatro Comunale "D.Alaleona" una Tavola Rotonda alla quale parteciperanno, tra gli altri il Sindaco di Montegiorgio, Il Segretario Generale dell'Archidiocesi di Fermo, l' attuale Arcivescovo di Lipa mons. Ramom Argüelles, il Padre generale degli Oblati di San Giuseppe padre Miguel Piscopo. È prevista la presenza dell'Ambascitore delle Filippine presso la Santa Sede S.E. Cristina Castaňer-Ponce Enrile. Verrà anche presentato il libro di Mario Liberati "Mons. Giuseppe Petrelli, vita ed opere".

Ale 17.45 in Piazza Matteotti verrà scoperta una lapide commemorativa. Alle 18 ,30 nella Chiesa dei Ss. Giovanni Battista e Benedetto avrà luogo una solenne concelebrazione alla quale perteciperanno, oltre all'Arcivescovo Arguelles, anche i sette sacerdoti della delegazione filippina venuta appositamente per onorare la memoria di Mons. Petrelli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2010 alle 17:42 sul giornale del 29 settembre 2010 - 2982 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montegiorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cFx





logoEV